Il CMV si può contrarre mare e in piscina?! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile Dott. Annona, mi chiamo Sara, ho 30 anni e sono alla 12
settimana di gravidanza. Dai miei esami è risultato che fino ad ora non
ho
contratto il cytomegalovirus. Fra circa mesi vorrei andare in ferie e
chiedevo se è pericoloso (cioè se è possibile contrarre questa
malattia) al mare e in piscina. Dal momento che spesso i bambini fanno
pipì
in acqua, devo comunque evitare di immergere la testa? Grazie per il
chiarimento.

Gentile Sara,
non si spaventi tanto. Purtroppo un CMV si può contrarre anche in città in
ascensore o in autobus per esempio. Deve fidare sulla buona sorte. È vero
che è meglio evitare comunità frequentate da bambini come scuole e asili, ma
la piscina penso proprio non sia necessario evitarla. I rischi maggiori
infatti sono rappresentati dalle micosi, dalla chlamydia e dalle verruche,
più che dal CMV. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo