Il cmv si propaga anche per via aerea o è presente solo nei fluidi corporei?

Anonimo

chiede:

Buongiorno Dottore, ho 35 anni e sono alla 31esima settimana della mia prima gravidanza. La contatto per porLe un quesito probabilmente banale, ma da quando sono in attesa le mie ansie e le mie paure si sono moltiplicate. Non sono immune al cmv (Igg e igm, che controllo ogni mese, sono sempre state negative) e finora sono sempre stata scrupolosissima nell’attenermi a tutte le norme igieniche per una buona prevenzione. Tre giorni fa, però, ho trascorso il pomeriggio in compagnia di alcune coppie di amici, che hanno due bambini di età compresa tra i 2 anni e mezzo e i 3. Non li ho presi in braccio né baciati, ma ovviamente i piccoli erano vicino a noi e mi è capitato di toccare un loro gioco e di prendere per mano uno di loro per breve tempo. Non avevo possibilità di lavarmi le mani, ma non ho portato le mie mani alla bocca, di questo sono sicurissima. Una volta arrivata a casa, le ho lavate accuratamente. Lei ritiene che si tratti di una situazione a rischio? Al momento dei saluti, ho abbracciato i loro genitori: ho rischiato anche in questo caso? Mi sono informata molto sul cmv ma non riesco a capire se il virus si propaghi anche per via aerea o sia presente solo nei fluidi corporei. La ringrazio per l’attenzione, e scusandomi per le domande forse sciocche che Le ho rivolto, Le porgo cordiali saluti e rimango in attesa di una Sua gentile risposta.

Non si preoccupi, la situazione che lei descrive non mi sembra significativamente a rischio. Prenda le ovvie precauzioni, valide per ogni gravidanza, ma senza farsene un problema. È un consiglio che mi permetto di darle affinché lei trascorra una gravidanza serena. Se si entra nell’ottica delle possibilità teoriche non ne si esce più fuori, in quanto il Cytomegalovirus è solo uno dei molteplici agenti patogeni potenzialmente nocivi. Quindi, a meno di non isolarsi, conviene vivere normalmente, ovviamente evitando ambienti chiusi poco areati e situazioni simili. Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Infettivologo