Herpes genitale: mio marito mi ha tradita? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, vorrei un Vostro parere. Ho contratto herpes genitale in forma leggera, cioè localizzato solo all’area esterna sinistra della vagina, tanto che la cura è solo con aciclovir crema 3/4 volte al di. Io so che l’herpes si prende solo per via sessuale ma la mia ginecologa è stata un po’ vaga e mi ha detto che ci possono essere anche altre cause, tanto più che sono alla 35settimana di gravidanza e che le mie difese immunitarie sono più basse. Mio marito ovviamente nega ogni forma di tradimento e io vorrei credergli ma faccio in po’ fatica! C’è però da dire che ogni tanto lui ha l’herpes labiale e anche se non ricordo di averlo visto a breve, potrebbe avermi contagiato così? O sicuramente si tratta di tradimento e ho ragione ad avere dubbi? Grazie per la risposta che vorrete darmi, visto anche il periodo continuo a pensarci e non riesco nemmeno a dormire la notte!

Gentile Nadia, l’Herpes Virus è strano. Sfugge spesso alle comuni regole e conoscenze delle infezioni, del contagio e quant’altro. Pensi a due malattie come la Varicella e lo Zoster che sono causate dallo stesso virus, pure herpetico. E ancora, tante persone hanno periodicamente l’Herpes, labiale o genitale, mentre i loro partner mai. Quindi vi sono tante altre cause molto più probabili rispetto ad un diretto e recente contatto sessuale. Si pensa che questo virus, che è un’entità molecolare, più che un vero e proprio germe, non abbandoni mai l’individuo ospite, ma che in talune circostanze (gravidanza, esposizione a raggi UV, stress, calo dell’immunità e quant’altro) possa slatentizzarsi e dare luogo ai segni dell’infezione. Quindi non si arrovelli più di tanto. Suo marito potrebbe essere assolutamente estraneo, e addirittura contagiarsi lui da lei. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo