Giardia intestinalis - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera, sono incinta del 2° figlio. Sono nella 13° settimana. A dicembre mi è stata riscontrata la giardia intestinalis. Il mio medico curante mi ha prescritto il Clavulin, ma senza nessun risultato. Ho ancora prurito anale ed è parecchio fastidioso. Come posso risolvere questo problema? Grazie

Le forme a manifestazione lieve di Giardiasi, potrebbero anche autolimitarsi. Ad ogni modo in assenza di sintomi, potrebbe essere presa in considerazione la condotta di rinviare il trattamento dopo il parto. In caso di sintomi e disturbi, occorrerà scegliere il farmaco idoneo (es. paromomicina) a discrezione del medico che segue la persona.
Dubito che il farmaco che ha assunto possa essere efficace contro la giardia.
Per il prurito anale occorre fare una valutazione locale per potere stabilire un eventuale trattamento.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Infettivologo