Gardnerella - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno!
Dal Pap-test la ginecologa ha evidenziato la gardnerella
e mi ha dato una
cura con furotricina ovuli per 6 giorni.
Grossi
fastidi non ne ho, tranne cattivo odore e piccole bollicine d’aria
che sento scendere ogni tanto lontano dal ciclo.
Una domanda: potrei
aver trasmesso a mio marito il batterio? come facciamo
a
diagnosticarlo su di lui per evitare l’effetto ping-pong?
In tutto
questo stiamo cercando di avere un bambino, ma per il momento
rapporti sospesi… dopo quanto dalla fine della cura é consigliabile
una
gravidanza? Io che non ho mai preso antibiotici…
Grazie
mille!

Gentile Monica, la trasmissione sessuale non è stata dimostrata,
quindi inutile sia la ricerca dell’agente che la terapia preventiva sul
partner. Tenga presente che dopo la guarigione sono frequenti le
recidive. Per la gravidanza non vi sono ostacoli, tranne la prudenza di
frequenti controlli batteriologici. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Infettivologo