Esito della biopsia | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentilissimo dottore, La ringrazio per la precedente risposta: le
avevo chiesto un parere riguardo ad un pap-test ASCUS – quadro suggestivo
di
infezione da HPV ed a una colposcopia con ANZT 1- colpite a punti bianchi-
epitelio bianco sottile,durante la quale mi è stata fatta biopsia mirata.
Il
mio ginecologo, prima dell’esito della biopsia, voleva sottopormi ad un ansa
diatermica. Ora ho l’esito della biopsia, che Lei mi aveva consigliato di
attendere: un frammento di mucosa endocervicale con flogosi cronica
erosiva, lembi isolati di epitelio colonnare normotipici. Negativo per
displasia. Un frammento di mucosa della giunzione squamo colonnare con
flogosi cronica e metaplasia squamosa: Negativo per displasia. – Ho 45 anni,
2 figli. Precedenti pap test normali. Non sono in menopausa, ho mestruazioni regolari. Cosa ne pensa? Il quadro è tranquillizzante? La ringrazio per
la
Sua gentilezza e Le porgo cordiali saluti.

Gentile signora Elisabetta, l’esito è tranquillizzante, ma non la dispensa, come
d’altra parte tutte le donne della sua età, da un controllo annuale del
Pap-Test. Auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo