Enterococcus faecalis gruppo D | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno Dottore, sono una ragazza di 28 anni, le scrivo per un consulto medico riguardante le mie plurinfezioni vaginali. Da circa un anno, eseguendo il tampone vaginale, risulto positiva allo streptococco, ma l’ultimo esame non rileva quest’ultimo, ma, l’enterococcus
faecalis gruppo D. Ho eseguito varie cure antibiotiche, ma, vane. Volevo sapere: 1- comporta difficoltà di gravidanza?
2- come si può curare?
3- si rischia la sterilità?
La ringrazio per la sua attenzione ed in attesa di un suo riscontro medico
Le porgo cordiali saluti.

Gentile signora, i microorganismi che lei riferisce non provocano sterilità o problemi alla gravidanza, ma solo fastidiose infezioni vaginali ricorrenti. le consiglio di curare l’igiene intima e la regolare funzionalità intestinale. questo dovrebbe aiutarla a risolvere il problema.
Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo