Endocervicite cronica - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Ciao, mi presento sono Tina, vi scrivo perché avrei bisogno di consigli data
la mia confusione. Vi spiego ho fatto il paptest e la visita perché mi sono
accorta di avere a livello esterno fra l ano e la vagina due protuberanze
risultato: negativo per lesione intraepiteliale o malignità. Adeguatezza del preparato soddisfacente: presenza di cellule rappresentative della sede
anatomica in esame (zona di trasformazione). Striscio composto da cellule
squamose superficiali, intermedie e endocervicali. Presenza di emazie. Al
che
il mio ginecologo mi ha eseguito una colposcopia con biopsia risultato: il
quadro morfologico mostra frammenti di endocervice con il quadro della endocervicite
cronica papillare. In caso di fondato sospetto clinici utile citologia con
ricerca HPV. Di nuovo il mio ginecologo mi ha prescritto una isteroscopia
con eventuale escissione colposcopica… ricerca hpv: risultato: scrape
cervicale: negativo. virotipo: non tipizzabile esame anatomoistologico: il quadro morfologico
mostra frammento di endocervice con quadro di endocervicite cronico, con
metaplasia squamosa matura ed immatura dell’epitelio di superficie e di alcuni
sfondati ghiandolari. Cosa ho esattamente, non riesco a capirlo e il mio ginecologo
non mi aiuta, ma mi fa fare solo esami su esami. Aiutatemi voi per favore

Gentile signora Tina, il risultato dell’esame è una endocervicite cronica
e non conferma un’infezione da HPV, tuttavia è bene, in questi casi, controlli
ogni sei mesi per evitare che possa passare misconosciuta un’infezione da
HPV, sempre possibile. Auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo