Dismicrobismo di grado elevato | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono alla 17w della mia seconda gravidanza (la prima
gravidanza è terminata alla 23w con parto spontaneo abortivo dopo una PROM.
alla 19w) e scrivo perché ho eseguito il tampone vaginale che ha dato esito
dall’esame colturale: dismicrobismo di grado elevato. Vorrei sapere se ci
sono possibilità che io contragga con più facilità infezioni, visto che
l’ecosistema vaginale ha perso il suo equilibrio o se è già da considerarsi
una infezione e cosa devo fare se devo prendere degli ovuli vaginali a base
di fermenti lattici oppure antibiotici. Vi sarei grata se mi rispondeste
solertemente visto che ho già avuto una rottura delle membrane con
corionamionite acuta nella mia PRIMA gravidanza e non vorrei mai che si
possa ripetere la stessa disgrazia! Grazie infinite per la risposta.

Gentile signora Alessandra, dal tampone vaginale si può risalire, mediante
antibiogramma, alla sensibilità dei germi implicati nei confronti dei vari
antibiotici. Una volta conosciuti questi dati si potrà procedere alla somministrazione
dell’antibiotico più efficace. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo