Cytomegalovirus e positività Igg - Igm - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, mia moglie è a 9+2 di gravidanza. Venerdì ha fatto gli esami del sangue completi, compreso cytomegalovirus (per la prima volta nella sua vita). È risultata positiva alle Igg (58.2 U/ml) e alle IgM (62 U/ml). Gli altri valori, compresi i parametri dell’emocromo citometrico e il leucogramma sono tutti nei valori standard. Gli unici parametri con asterisco sono le amniotransfertasi (aspartato 42 U/l, Alanina 66 U/l). La ginecologa e il medico di base dicono che sono molto strani i valori IgG e IgM perchè se ci fosse infezione acuta in corso le IgM dovrebbero essere molto più alte mentre nel caso sia una vecchia infezione le IgG dovrebbero essere più alte delle IgM in via di negativizzazione e non il contrario. Adesso siamo in spasmodica attesa dell’esito dell’avidity delle IgG. Secondo Lei trattasi una infezione di vecchio corso, di un ripresentarsi di infezione secondaria o nel peggiore dei casi di un’infezione primaria?? La ginecologa rassicura dicendo che sono bassi e che molto probabilmente è una infezione vecchia. Grazie molte

Non mi riporta i valori di riferimento per il laboratorio che ha eseguito l’esame. Il range di normalità può variare di molto da lab a lab.
Posso solo dirle che è comune riscontrare una persistenza di IGM a basso titolo, in soggetti immuni ed in assenza di reinfezione.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo