Come salvare il mio bimbo dalla toxoplasmosi? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Sono una ragazza di 27 anni e sono alla sesta settimana di gravidanza. Ho letto in questo sito della toxoplasmosi e mi sono realmente preoccupata perchè è una gravidanza davvero voluta e ci tengo realmente a partorire questo bambino e non voglio assolutamente per nessuna ragione al mondo abortire.
Ho una grandissima faringite e so che questa è tra i sintomi di questa malattia. Sto facendo il toxo test e vorrei sapere quando avrò i risultati cosa fare in caso sia positivo per salvare mio figlio perchè diversamente da altre mamme che hanno scritto a lei io mio figlio voglio partorirlo e ci tengo che nasca sano almeno in parte.
Cordiali saluti

Gentile signora Terry, lei, come si dice, si fascia la testa prima di essersela rotta. Il suo Toxo- test potrebbe indicare che non ha anticorpi e quindi è passabile di infezione, oppure che ha anticorpi di vecchia data e quindi è immune infine che ha anticorpi di recentissima formazione e che quindi è infetta ed ha un rischio di infezione anche per il neonato.
Ma anche in quest’ultimo caso vi sono terapie antibiotiche in grado di scongiurare ogni danno. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Infettivologo