Clobesol e candida: info e dettagli - GravidanzaOnline.it

Anonimo

chiede:

Salve
dottore,volevo porle una domanda al mio dubbio,e un mese che cerco
di curare la candida,sono stata dalla 1 ginecologa e mi ha detto che ho
un
candida vaginale e vulvare, il mio problema era solo un intenso
prurito
alla zona vulvare, senza perdite e bruciori ecc.. mi è stato
prescritta per
7 giorni delle compresse vaginali gino-canesten, la crema canesten alla
zona vulvare e dei sciacqui con la quercia di
corteccia. Terminata la cura
mi ritrovo con le piccole labbra gonfie
al punto tale che non riuscivo a
chiudere le gambe dal dolore, vado a
pronto soccorso in ospedale perché è di
sabato mi viene prescritto dei
lavaggi esterni con saugella al timo per
una vulvovaginite. Dopo 3
giorni vado dalla 2 ginecologa mi dice che ho una
grave candida
vaginale, dal 23/12 fino al 13/01 mi ha prescritto 3 scatole
di
sporanox compresse orali,e 4 volte al di devo mettere della pomata
clobesol propionato sia interno sia esterno alternando con pasta
prottetiva fissan, x fortuna il prurito è sparito però adesso mi brucia,
e
ho ancora la candida. Il mio dubbio è se il clobesol 0,05% crema
serve per
curare la candida, perché dal foglietto illustrativo ho
letto che serve per
tutto altro. La ringrazio di un suo parere per
quanto riguarda la cura e a
cosa serve il clobesol.

Gentile signora, la cura va bene. Il clobesol serve solo ad alleviare
il prurito. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo