Brufolo o condiloma? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Caro dottore, da un paio di mesi mi sono accorta di avere una sorta di brufolo nella zona perianale che si è sviluppata durante la mia seconda gravidanza. Adesso ho il sospetto che sia un condiloma, però fino all’anno scorso nel pap test era tutto in regola, così come il tampone fatto durante la gravidanza. Secondo lei i miei timori sono fondati? Oltretutto né io nè mio marito abbiamo rapporti extraconiugali e non abbiamo mai manifestato alcun sintomo. Posso averlo preso durante una visita ginecologica o altro? La prego, mi tranquillizzi! Distinti saluti

Gentile Signora, escludo il possibile contagio tramite la visita ginecologica. Essendo il problema in zona perianale nè il pap test nè tantomeno un tampone cervico-vaginale sono in grado di dare informazioni utili. Consiglio una visita ginecologica presso un ginecologo che si occupi di infezioni da papilloma virus e quindi di condilomi per poter escludere o eventualmente confermare questa diagnosi. Cordiali Saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo