"È normale che un neonato smetta di vocalizzare?"

Anonimo

chiede:

Salve dottoressa, mio figlio ha sei mesi e mezzo. Fino a qualche settimana fa gorgogliava a meraviglia, ma ora sembra essere spento, come se non avesse voglia di “sperimentare” con la voce. Io lo stimolo, ma lui sembra non recepire. È normale che i vocalizzi si arrestino? Per il resto non noto peggioramenti, anzi sembra essere molto sveglio e giocherellone. La ringrazio per la risposta.

Cara mamma, lo sviluppo del bambino verso i sei mesi e mezzo prevede esattamente ciò che mi descrive: il babbling, la sperimentazione dei suoni, della propria voce, l’esplorazione della bocca. Mi sembra nella normalità che un bambino così piccolo sperimenti la sua voce, la sua capacità di parlare e che quindi, come nella comunicazione, ci siano momenti di chiacchiera e momenti di silenzio e pause, dovuti anche all’acquisizione di nuovi pattern motori/vocalici.

Chiaramente se tutto ciò avviene per un periodo di tempo lungo, cioè se suo figlio non dovesse sperimentare il linguaggio per esempio per uno/due mesi, le chiedo di rivolgersi al suo pediatra, per controllare che non siano intercorse eventuali patologie.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Logopedista

Categorie