Allattamento dopo Citomegalovirus | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentilissimo dottore, sono alla 27 settimana di gravidanza, ma alla 5 settimana dopo analisi accurate con test avidità annesso ho scoperto che avevo contratto virus cmv circa 3/4 mesi prima del concepimento, ma anche se igg alte le igm erano ancora lievemente positive. Allora feci anche analisi sul plasma, ma risultò che nel sangue non c’era infezione. Ora mi chiedo nonostante questa lieve positività delle igm potrò allattare mio figlio o meglio evitare per scongiurare qualsiasi infezione? Grazie, attendo con ansia

Gentile Nunzia,
il virus non c’è più. Ha fatto più di un esame per verificarlo, mi pare. Quindi il bimbo non corre nessun rischio nè in utero, nè dopo. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo