Gravidanza e alimentazione: si può mangiare il pesto? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno dott.ssa, le scrivo perché sono alla quinta settimana di gravidanza e vorrei sapere se posso mangiare il pesto confezionato, da utilizzare sulla pasta. Ha qualche controindicazione in gravidanza? La ringrazio.

Buongiorno, e grazie per la curiosa domanda. Effettivamente spesso non ci si pensa, ma anche il pesto può rappresentare un veicolo di toxoplasmosi per le donne in gravidanza: è infatti realizzato con il basilico crudo. Tuttavia, qualora il pesto in questione sia di produzione casalinga e domestica e il basilico usato per la sua realizzazione sia stato lavato con le dovute accortezze, allora è possibile usarlo nella preparazione dei piatti più diversi. Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Nutrizionista

Categorie