Aborto tardivo alla 21 settimana causato dall’amniocentesi? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, il giorno 24 luglio ho avuto un aborto tardivo alla 21 settimana. Sottoposta il giorno del ricovero a tamponi, essi sono risultati positivi per la presenza di streptococcus anginosus. I miei quesiti sono i seguenti: può essere questo tipo di infezione completamente asintomatica? Dove posso averla contratta visto che non ho più avuto rapporti dopo essere rimasta incinta e ho sempre avuto un’igiene intima scrupolosa? Posso averla contratta in piscina? Oppure potrebbe essere stata provocata dall’amniocentesi, alla quale mi ero sottoposta 3 settimane prima dell’aborto?

Purtroppo, è molto probabile che l’aborto sia stato causato dall’amniocentesi. La complicanza più temibile dell’amniocentesi è infatti la corionamniotite. In genere i germi responsabili non entrano con l’ago, ma sono preesistenti, anche se a volte in stato silente ed in qualche modo vengono attivati dalla manovra invasiva.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo