Monia, significato e origine del nome

Scopriamo origine e significato del nome Monia, sulle cui radici esistono diverse ipotesi.

Moniaè un nome dall’etimologia dubbia; secondo alcune fonti, rappresenta l’adattamento italiano di un nome spagnolo, Monja, basato sul termine greco μονος (monos, “uno”, “solo”), ed è talvolta accostato a Monica, anch’esso basato, secondo alcune ipotesi, su tale elemento; altri invece lo considerano una variante del nome Mona. In alcuni casi può anche avere origini russe, sia come ipocoristico di Матрона (Matrona), sia come variante di Маня (Manja), il quale è un ipocoristico di Мария (Marija).

Nel nostro Paese il nome si è diffuso a partire dal 1968, grazie al successo del gruppo dei The Communicatives che ha intitolato proprio una canzone Monia, ma anche alla ripubblicazione in lingua francese di una canzone del cantante svedese Peter Holm dal titolo Monia (Monja nell’originale svedese, distribuito in Italia col titolo Monya.

Parliamo di un nome adespota, visto che non ci sono sante o beate che lo portano, motivo per cui l’onomastico si celebra genericamente il 1° novembre, in occasione di Ognissanti.

Oggi Monia non è più un nome molto popolare; nel 1999 sono state chiamate così 68 neonate, mentre nel 2020 sono state solo 6.

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie