Ciuccio (succhietto)

Il ciuccio -detto anche succhietto o ciucciotto- è un capezzolo artificiale realizzato in silicone o lattice.Questa tettarella ha la funzione di stimolare il riflesso della suzione nel bebè, calmandolo o conciliandone il sonno.I primi ciucci della storia si rinvengono a partire dal 2000 a.C., rudimentali strumenti in terracotta dotati di un piccolo foro in cui inserire miele e altre sostanza zuccherine; in epoca medievale l'equivalente del succhietto, invece, era costituito da sacchetti di lino intinti in acqua zuccherata.

Ciuccio (succhietto)
Ciuccio (succhietto)

Allattamento misto alternato

Gentili Dottoresse, d'accordo col mio pediatra, sto iniziando un allattamento misto alternato alla mia bimba di 4 mesi; durante il giorno fa 5 pasti, ogni 3 ore, di cui due col biberon, alle 12 e alle 18, gli altri al seno. L'ultima poppata la fa alle 21 e si addormenta ancora con la poppa in bocca, ma la notte ancora si sveglia spesso e vuole poppare, non so se per fame o per conforto, devo eliminarle o posso lasciarla poppare di notte? PS: non le piace il ciuccio

Ciuccio e panno: quando toglierli?

Gentili dottori, alla soglia dei due anni ho deciso di togliere ciuccio e panno al mio bimbo, ma poi ho desistito perché in poche settimane ha dovuto subire due "traumi": il trasferimento in una casa nuova e soprattutto l'arrivo del fratellino. Così abbiamo rinviato alla prossima estate, in cui mio figlio compirà 3 anni. Secondo voi, esiste qualche metodo indolore per far sparire il ciuccio? E poi, i due progressi (via il ciuccio e via il panno) possono in qualche modo influenzarsi? Grazie per l'attenzione,

Fine dell’allattamento

Gentile dottoressa Pontillo, sono Tatiana, le avevo scritto un paio di volte nei mesi scorsi, e la volevo tenere informata. Il 3 settembre ho fatto una visita ginecologica di controllo + pap test, che è tutto ok! Dalla visita è risultato che l’utero è molto sottile, e le ovaie stavano cercando di lavorare e che ci sono tanti piccoli follicoli ma non ancora maturi, quindi l’ovulazione vera e propria non è ancora avvenuta. Il ginecologo mi ha spiegato anche che la prolattina alta e gli ormoni a causa dell’allattamento mi scombinano un po’ causando spesso muco simile a ovulazione, ma più acido, lui mi ha consigliato di smettere di allattare, anche perché in questi mesi ho avuto un brusco calo di vista e mi sento molto stanca, tanto la bimba ha 14 mesi e fino all’anno ha preso solo il mio latte, ora prende quello vaccino al pomeriggio, o sera, al mattino prende ancora il mio! Io ero intenzionata già a toglierle il seno perché lei spesso mi usa come ciuccio e se siamo in pubblico mi tira su la maglietta cercando di spogliarmi, cosa che mi imbarazza un po’! Il ginecologo mi ha consigliato di prendere il dostinex, ma non lo voglio prendere perché non voglio toglierle il seno in modo brusco, infatti ho visto che distraendola quando mi cerca poi la smette! E poi se posso evitare di prendere farmaci così forti è meglio! Mi ha anche consigliato di usare la spirale, dato che ho 2 figli e non ne voglio più, ma so che questa può causare problemi e a volte anche gravidanze, avendo conosciuto 2 donne molto amiche rimaste incinte così! Ma lui dice che non devo ascoltare queste cose! Ma a me rimangono dubbi! lei cosa ne pensa di questo metodo? La ringrazio come sempre perché è molto gentile! Tanti saluti

Trauma dente da latte spostato

Buonasera dottore, mia figlia di 5 mesi è caduta di faccia dal fasciatoio, ha perso un bel po’ di sangue dalla gengiva, pensavo si fosse rotta il mento ma al ps pediatrico hanno detto che non c'è nulla di cui preoccuparsi. Passato lo spavento iniziale e visto che mangia e prende il ciuccio normalmente, ora la mia preoccupazione è di averle rovinato il sorriso. Ha un dentino spostato, è come se fosse ruotato su se stesso: si vedeva proprio la sede corretta più scura, come una ferita, ora dopo 5 giorni non si nota più, ma il dente non si è riallineato. Oggi la pediatra ha detto che sicuramente lo perderà, forse in un paio di settimane, e che potrebbero esserci problemi anche per i denti permanenti; solo una volta arrivata a casa ho pensato fosse il caso di portarla da un pedodontista per valutare il da farsi, ma non so se aspettare la caduta spontanea, piuttosto che lo scurimento del dentino, o se prenotare la visita con la massima urgenza. Il dentino era spuntato solo un mese fa, non era nemmeno fuoriuscito completamente. Grazie mille.

Mamma di una bimba timida

Gentile dottoressa, sono mamma di una bambina di 4 anni e mezzo è una bambina dolcissima, solare, che gioca con tutti ma a volte quando siamo al parchetto, si isola giocando da sola le maestre mi hanno detto che a volte lo fa anche a scuola (loro non lo vedono come un problema)... lei che ne pensa, dovrei preoccuparmi? Fin da piccola ha rifiutato il ciuccio mettendo purtroppo il dito in bocca, abitudine che non sono mai riuscita a levarle... da sola però ha smesso di mettere il dito in bocca a scuola e in situazioni fuori casa incominciando però a mangiarsi le unghiette (lei dice di averlo imparato a scuola ed effettivamente ho visto diverse sue amichette farlo, io penso che si vergogni) come posso fare per farle perdere questa brutta abitudine? Forse sono solo mie paure perché in lei rivedo le miei insicurezze e fragilità e mi piacerebbe aiutarla a superarle meglio che può... per lo meno al contrario di me anche se è insicura e timida è molto decisa e sa perfettamente quello che vuole. mi ha chiesto di iscriverla a danza e l'ho fatto volentieri pensando che possa aiutarla a superare come dicevo sopra le sue insicurezze, crede sia la scelta giusta? So che non sono grossi problemi, ma volevo chiedere cortesemente un suo consiglio. Grazie mille

Ciuccio troppo grande?!

Gentile dottore, sono Monica, ho 36 anni e sono mamma del mio piccolo Tommaso che compirà 3 mesi il 10 maggio; il mio problema è il seguente: quando Tomi aveva circa 5 settimane sono andata in sanitaria per comprare un altro ciuccio di scorta, cioè un altro phisio di chicco 0 mesi, ma vuoi la stanchezza e lo stato post parto ancora confusionale (...4,300 gr con parto naturale!), vengo attratta dai succhiotti mebby e ne acquisto 1 tutto in caucciù senza notare che c'era scritto 6 mesi+... in effetti è molto più grande del phisio, ma siccome a Tom sembra piacere molto è diventato il suo migliore amico... che scema che sono stata! Me ne sono accorta solo ieri che sono andata per comprarne un altro, ma quando l'ho preso, stavolta ho letto la scritta 6 mesi+… secondo lei ho fatto danno al suo palato? Considerate che da qualche settimana si porta sempre i pugnetti in bocca e vorrebbe ingoiarli, tanta è la voglia di ciucciare... non riesco più a fargli prendere il chicco 0 mesi perché lo sputa. Consideri però che il mio bimbo a neanche 3 mesi pesa 6.800 gr ed è alto quasi 65 cm.Grazie!!!!

Bimbo 9 mesi dal sonno disturbato

Mio figlio ha quasi 9 mesi e da circa 2 mesi e mezzo non dorme più bene la notte.Premetto che quando è nato abbiamo fatto le classiche nottate solo x il primo mese, dopo, pian piano riusciva a dormire sempre più ore durante la notte (da mezzanotte alle 7:30 circa). Quindi io pensavo che il problema delle notti insonni fosse ormai superato, invece, da fine giugno (aveva 6 mesi e mezzo) ha iniziato a dormire male.In pratica si sveglia la notte (quasi sempre), verso le 2/3 del mattino urlando, quasi spaventato e lo trovo in piedi sulla culla! Il più delle volte basta che lo draio di nuovo e si addormenta, ma capita anche che certe volte è perfettamente sveglio... Questo pianto si calma subito appena lo prendiamo in braccio, quindi non dovrebbe essere un malessere fisico...Abbiamo provato a tenere un luce notturna accesa, ma non era questo il problema.Ho provato a dargli del latte, ma non ha fame.Ho evitato di farlo dormire molto durante la giornata, ma neanche questo influiva.Poi durante il sonno si muove spesso!Solo durante il periodo delle ferie, è capitato che lui dormisse più notti tutta la notte, non saprei spiegare il perché:- forse perché uscivamo, andavamo al mare e probabilmente era talmente stanco da crollare...?Questa mania di svegliarsi urlando c'è l'ha anche di giorno (ovviamente dorme di meno), ma basta che ci vede e si calma, noi spesso lo dondoliamo nel passeggino (visto che di giorno dorme li) e si riaddormenta anche senza ciuccio.Altra cosa da specificare è che noi lo facciamo addormentare nel passeggino e poi lo mettiamo nella culla!Non capisco se c'è qualche problema di fondo o è una fase temporanea del suo sonno.Saluti.

I test di gravidanza sono sicuri?

Buongiorno,Vi scrivo questa mail per provare a chiarire i miei dubbi e le mie paure. Ho sempre avuto il ciclo irregolare e da due anni cerchiamo un bambino ma ogni volta il test di gravidanza risulta negativo, questa volta però ho sensazioni strane i capezzoli sono turgidi quasi a forma di ciuccio e molto scuri le vene che prima s'intravedevano leggermente sono diventate molto visibili e si sentono al tatto, ho diversi dolori nella zona pelvica tipo fitte che durano pochi secondi e avverto spesso un dolore interno simile a tanti spilli che forano contemporaneamente, la notte dormo poco a causa di acidità di stomaco e spesso mi viene da vomitare. Tutti in famiglia si sono accorti di una rotondità strana e mia suocera addirittura dice che ho una postura diversa dal solito.Malgrado tutto e dimenticavo di dire che l'ultimo ciclo è avvenuto alla fine di febbraio ieri ho fatto un test autodiagnostico ed è risultato negativo.Ora mi chiedo questi test sono sicuri? Possono essere i sintomi di qualche malattia e non di una gravidanza?Grazie

Visita dal dentista e denti incisivi superiori cariati

Buongiorno dottore, ho una bimba di 2 anni che ha i 4 incisivi superiori cariati vicino alla gengiva, e sotto all`interno si vede che sono gialli-marroni. Siamo andati dal dentista ma per adulti, perché da noi non c`é il dentista per bimbi, perché cadendo diverse volte ha picchiato i due denti incisivi centrali rompendosi quasi alla metà per orizzontale, ogni volta che cadeva era un pezzo che si rompeva. Visto che questi denti sono cariati e rimane poco dei denti, abbiamo chiesto al dentista se si poteva fare qualcosa e se poteva influire sui denti nuovi. Ma la risposta ci ha detto di no, che ormai visto che é piccola non si possono fare trattamenti sui dentini per la carie e che non influiscono sugli altri denti, e voleva limare un dentino visto che era appuntito, ma la bambina non ne ha voluto sapere, perché ogni volta che cadeva si tagliava il labbro o la lingua perché era appuntito, poi l`altro giorno cadendo si é limato da solo. Mi sembra però guardando i denti che stia aumentando la carie sempre negli stessi denti. La causa della carie é stata colpa mia che da piccola le davo il tè con il biberon con zucchero ed ogni tanto il miele nel ciuccio. Purtroppo. Pensa che si può fare qualcosa? E le pastigliette di fluoro fanno qualcosa? E quanto le devo dare? Mi dispiace che mia figlia abbia già questo problema con la carie per colpa mia, ma oramai non posso più tornare indietro. Mi dia dei consigli su cosa fare. Grazie. Cordiali saluti.

Stanno per spuntare i dentini?!

La mia bambina di 2 mesi e mezzo, è una settimana che urla di dolore mette le sue mani in bocca e morde con rabbia... si calma solo se le metto il mio dito in bocca e comincia a masticare... e fa sinceramente anche un po’ male dopo un po’! durante il giorno a volte me lo fa anche solo se le metto il biberon in bocca, a volte lo prende per masticare al posto di ciucciare, altre si rifiuta totalmente di prenderlo, anche se le spetta la poppata! E appena le porgo il biberon inizia a piangere, anche il ciuccio lo prende e cerca di tirarlo tutto in bocca e morde... mi è stato detto che è troppo presto per essere i denti, allora mi chiedo cosa possa essere, visto che son molto preoccupata ieri ha avuto pure scariche di diarrea e lei normalmente è stitica... non la fa con facilità!! Spero in una Sua tempestiva risposta... grazie per l'attenzione!!!

Medico Risponde - Ginecologo

Posso rimanere incinta allattando?

Buonasera, ho 30 anni e una bellissima bambina di quasi 9 mesi, volevo sapere visto che allatto ancora una volta al mattino 1/2 volte pomeriggio e la sera prima di addormentarsi e la notte quando si sveglia (spesso), se va bene?? La mia bimba non prende ne ciuccio e neanche il biberon e per dormire si deve attaccare è sbagliato? Inoltre desidero un altro figlio, ma da quando ho partorito e ho avuto il ciclo per quasi 9 mesi non ho visto nulla, neanche una piccola perdita, posso avere qualche probabilità di rimanere incinta? È positivo che allatti tanti mesi? Grazie

risponde

Medico Risponde - Pediatra

Risposta a Nopron!

Gent.mo dott. Gallone, ho ricevuto oggi la sua risposta e la ringrazio molto... le rispondo perché mi ha incuriosito quello che ha scritto sull'osservare il sonno... in realtà mi sta dicendo di avere solo pazienza, giusto? E per quanto riguarda il discorso di tenere un comportamento elastico nei primi tempi cosa intende? A questo punto scartando sciroppi e altro mi piacerebbe assumere con lei.. .se riesco, un comportamento corretto... La mia paura è che questo problema si cronicizzi e che sia ancora più difficile risolverlo più avanti... Per darle un quadro ottimale della mia piccola peste le dico che durante i risvegli notturni non esiste una regola... se perde il ciuccio, frignotta e allora basta ridarglielo e si riaddormenta subito, raramente scoppia a piangere e quando è inconsolabile accendiamo la luce cercando di svegliarla completamente perché pensiamo possa trattarsi di incubi... ma la maggior parte delle volte quando si sveglia completamente la bambina cerca attenzioni... ride, sbatte mani e gambe e vorrebbe essere presa su e giocare... riesce a riaddormentarsi tenendomi la mano, toccandomi il viso o infilandomi le sue dolci manine in bocca... (ovviamente questo succede quando è nel lettone)... Ho pensato all'ansia da separazione ma non ho ancora riiniziato a lavorare e sono con lei 24 ore su 24... Abbiamo anche provato a fare dei turni con lei in cameretta... ma chi era di turno la mattina era uno straccio...