Rosolia: non ho più gli anticorpi!!

Buongiorno,

sono Maria vorrei esporle il mio caso sperando che possa darmi delle delucidazioni. All'età di 5 anni ho contratto la rosolia e all'età di 25, alla prima gravidanza, scopro di non averne gli anticorpi. Fortunatamente e facendo attenzione porto a termine la gravidanza senza problemi. Finito di allattare il bambino mi sottopongo ad un primo vaccino per la rosolia. Rifaccio il test del sangue dopo 3 mesi e noto che gli anticorpi ancora mancano. Ripeto le stesse operazioni altre 4 volte (quindi 5 vaccini!) e finalmente risultano gli anticorpi. Ormai tranquilla mi metto alla ricerca di una seconda gravidanza e ora, a 7 mesi di distanza dall'ultimo esito del vaccino, scopro che NON ho più gli anticorpi!!! Non sono ancora incinta ma vorrei tanto avere la seconda gravidanza anche perché sono 5 mesi che assumo farmaci per facilitarne una e smettere adesso vorrebbe dire ricominciare tutto dall'inizio, vaccini e farmaci! Secondo lei come è possibile che io non riesca a farmi gli anticorpi contro la rosolia? Perché il vaccino non funziona? Posso continuare a cercare la gravidanza o è troppo rischioso avendo un bimbo piccolo in casa che può portare il virus? Cosa mi consiglia? La prego di prendere in considerazione questa mia lettera. La ringrazio fin da ora. Cordiali saluti

Gentile Maria,
non sempre l'immunità ha un andamento corrispondente alle previsioni e alle comuni acquisizioni scientifiche. Non è raro che quindi si abbiano risultati capricciosi e sorprendenti. Se ha già fatto tanti tentativi, io non insisterei. Non escludo poi che lei abbia sviluppato l'immunità, ma che per qualche ragione i comuni test di laboratorio non siano in grado di evidenziare i suoi anticorpi. Cordiali saluti.