23.04.2014
Registrati alle settimane di gravidanza

La tua gravidanza Settimana Per Settimana
a cura di Salvatore Annona e Marco Fasolino

Settimana 6

La nausea potrebbe peggiorare in questa settimana, in quanto il livello degli ormoni sta aumentando. Ricorda che è chiamata nausea mattutina, ma può colpire in ogni momento della giornata. Il tuo seno può formicolare, potresti sentirlo più pesante e l’areola (la parte scura intorno al capezzolo) potrebbe diventare ancora più scura.
Evita di pulire la lettiera del gatto, o precauzionalmente usa guanti, in quanto c’è un rischio di infezione da toxoplasmosi. Delega qualcun altro per un po’ di tempo.
La Toxoplasmosi può causare un’infezione che se contratta in gravidanza, potrebbe rivelarsi molto pericolosa per il tuo bambino. Comunque, la maggior parte dei gatti di casa non è portatore di questa infezione. Evita invece il contatto con gatti di strada. Quindi non sbarazzarti del gatto, ma lascia semplicemente che qualcun altro provveda alla pulizia della sua lettiera (chi meglio del futuro papà?!). Per lo stesso motivo evita i contatti con il terreno, quindi lava molto bene frutta e verdura e non mangiare carne non cotta o poco cotta.

Questa è un'altra settimana impegnativa per il bebè. Per la fine di questa settimana il CRL (acronimo di Crown Rump Length) o in italiano LVS (Lunghezza Vertice Sacro) sarà tra i 4 ed i 6 mm. Comincerà a formarsi la laringe e l’interno dell’orecchio. La placenta comincia a formarsi come un vero e proprio organo.
Il cuore batte regolarmente e la circolazione sanguigna funziona già bene. Gli arti inferiori e superiori appariranno questa settimana. E cominciano a distinguersi fegato, pancreas, polmoni e stomaco, sebbene poco chiaramente, in quanto troppo piccoli per vederli con gli attuali ecografi. Come negli altri controlli, l’ecografia transvaginale è più chiara per visualizzare questa fase della gravidanza; quindi non rifiutarla se il tuo medico te la dovesse proporre al fine di vedere meglio il tuo bebè.

Nausea e vomito potrebbero peggiorare se stai portando in grembo più di un bebè, sebbene i classici rimedi siano sempre d’aiuto anche nel tuo caso.

Non è facile per te vedere la futura mammina star male. Chiedi sempre se puoi fare qualcosa per aiutarla. Cerca di renderti utile, a volte anche prendendole un asciugamano pulito, portarle qualcosa senza costringerla ad alzarsi dal letto, potrebbe aiutarla.
Ricorda che alcuni odori potrebbero infastidirla, anche un semplice caffè potrebbe scatenare un attacco di nausea. Incoraggiala a mantenere una dieta sana ad alto contenuto di proteine e carboidrati e di bere molti liquidi, specialmente acqua; portale qualche volta dei cracker o qualcosa di secco. Ricordati che lei potrebbe far fatica a cucinare a causa degli odori che la disgustano e potrebbe spesso sentirsi stanca: cerca quindi di essere comprensivo, o sorprendila, facendo tu qualcosa di cui prima non ti occupavi!
Cerca di capire anche quando ha voglia semplicemente di restare da sola. E non abusare nel portarle dolci, gelati e leccornie. Potresti farle del male nel farle prendere troppo peso.


IMPORTANTE: Ricorda che queste informazioni sono a carattere generale. Ogni gravidanza è diversa da un’altra, quindi per qualsiasi domanda, contatta il tuo medico curante.

Torna all'indice della Rubrica Settimana per Settimana