Sei giunta alla

5ª settimana

L’embrione misura fra 1,5 e 2,5 mm, il suo cuore batte e la testa è già distinguibile dal resto del corpo. Mal di testa e nausee sono sintomi comuni, potresti inoltre avvertire ulteriore tensione e gonfiore alle mammelle.

immagine settimana 05
featured image trend

La mamma

MammaSe sei alla quinta settimana, potresti non riuscire a smettere di sbadigliare leggendo queste righe! Dormire con un reggiseno più continente potrebbe dare sollievo alle tue mammelle tese. Molti dei sintomi saranno gli stessi della scorsa settimana. Alcune donne potrebbero accusare anche mal di testa, probabilmente causato dall’aumento degli ormoni. Ci sarà anche chi non accuserà nessuno di questi sintomi, tanto che attraverserà la prima parte della gravidanza senza nausee o senza un minimo mal di testa. Per tantissime donne ciò rappresenta la normalità. Non ti spaventare se non hai dunque questi sintomi, sebbene dovresti contattare il tuo medico curante nel caso in cui i sintomi dovessero scomparire improvvisamente o peggiorare.

Il bebè

5a_settimanaIl suo cuoricino già pulsa! È incredibile quante cose stiano accadendo così velocemente nel tuo corpo. Un’ecografia transvaginale mostrerà chiaramente l’embrione e, in casi fortunati, consentirà già di distinguere la testa dal resto del corpicino. Per la fine di questa settimana, il tubo neurale sarà chiuso, fase in cui interviene con il suo aiuto l’acido folico. Il tuo bebè è ora fiero di fregiarsi del nome di embrione! La lunghezza media è di 1,5 – 2,5 mm.

Gemelli

GemelliEcografie precoci solitamente riescono a diagnosticare sacchi gestazionali multipli, quindi, da questo momento in poi sarete a conoscenza della plurigemellarità. Alcune volte, però, ecografie troppo precoci potrebbero non riuscire ad individuare una gestazione multipla e potrebbero anche fallire nell’intento di mostrare la gravidanza, se per esempio l’ovulazione è avvenuta in ritardo e quindi la gravidanza è iniziata più tardi del previsto.

Il papà

PapàSia che tu stia esplodendo per raccontarlo a tutti, amici e parenti, o che stia programmando di aspettare per diffondere la lieta notizia, le prime settimane di gravidanza sono strane anche per te. Lei sembrerebbe non sentirsi del tutto incinta e tu, indubbiamente, non senti niente, ma la tua vita è un po’ diversa dal solito. È anche normale avere sentimenti contrastanti in questo periodo, anche se la gravidanza era stata pianificata da un bel po’, è importante iniziare a parlare delle tue sensazioni con la partner.
IMPORTANTE: Ricorda che queste informazioni sono a carattere generale. Ogni gravidanza è diversa da un’altra, quindi per qualsiasi domanda, contatta il tuo medico curante.

condivisioni & piace a mamme