CMV: c’è il rischio di contagio?