featured image

Il metodo contraccettivo più adatto a te

Il contraccettivo ideale dovrebbe essere adatto alle tue esigenze, affidabile al 100%, reversibile, comodo e facile da usare! Purtroppo solo pochi metodi soddisfano tutti questi requisiti. Tra i ragazzi quelli maggiormente utilizzati sono la pillola, il preservativo ed il coito interrotto, che però pur essendo un metodo anticoncezionale naturale, è poco affidabile!

Quindi pillola e preservativo sono i metodi da utilizzare:

  • entrambi per prevenire una gravidanza indesiderata;
  • il preservativo per proteggersi dalle malattie a trasmissione sessuale.

Perché affidabile

Una gravidanza in giovane età non è auspicabile, quindi l’affidabilità e l’efficacia sarà l’obiettivo principale del metodo anticoncezionale scelto.

Perché adeguato

Un metodo non adatto al tuo corpo ed al tuo rapporto di coppia, complicato da usare e che possa interferire con la spontaneità del rapporto, potrebbe portarti a non utilizzarlo.

Perché reversibile

Il metodo contraccettivo ideale non dovrebbe interferire con la fertilità, nel senso che quando si smette di utilizzarlo si dovrebbe tornare nelle proprie facoltà di fecondazione. Questo perché esistono alcuni metodi irreversibili, come la sterilizzazione, adatti solo per chi, magari già più avanti con l’età, ha preso una decisione definitiva.

Costo

Il costo può influire sul metodo contraccettivo utilizzato, ma bisogna sempre ricordare che una serena vita sessuale e la salute non hanno prezzo. Quindi prima di scartare un metodo contraccettivo solo per il costo, parlane con il tuo medico o con il ginecologo.

Il partner

Ovviamente la sessualità riguarda la coppia, e quindi queste sono scelte che potrebbero e dovrebbero essere prese insieme. Ciò non esclude che, di fronte a scelte non condivise, dettate da paure o dubbi, meglio consultare un medico e non correre alcun rischio, evitando i rapporti sessuali prima di essere giunti ad una decisione coscienziosa.

Per saperne di più:

condivisioni & piace a mamme