La bellezza del messaggio e della foto di Levante che allatta Alma Futura

Levante ha pubblicato sul suo profilo social una foto che la ritrae mentre allatta la piccola Alma Futura. Un messaggio semplice, ma carico di significato.

Levante dopo la nascita della primogenita Alma Futura, avuta con il compagno e avvocato siciliano Pietro Palumbo, era scomparsa dai social per godersi la maternità in modo intimo e riservato.

È tornata ieri, dopo circa un mese, a postare una foto sul suo profilo Instagram che la ritrae mentre allatta la piccola Alma; ad accompagnare questa immagine poche e semplici parole, ma ricche di significato:

Rispondiamo con la vita e col futuro.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da L E V A N T E (@levanteofficial)

Poche parole, ma potenti, forti e cariche di speranza probabilmente in riferimento alle tante notizie e immagini di dolore e sofferenza che tante mamme, bambini e uomini stanno vivendo a causa della guerra in Ucraina.

Levante e la gravidanza

Levante e Pietro Palumbo sono una coppia molto riservata; basti pensare che l’annuncio della gravidanza è avvenuto già quando la cantante era al quinto mese.

Anche per quanto riguarda la maternità, la cantante sta vivendo questo momento della sua vita con molta riservatezza; infatti, dopo la nascita di Alma Futura, il 13 febbraio scorso, la neo-mamma era scomparsa dai social probabilmente perché desidera godere ogni momento di questa nuova fase della vita.

Queste le sue parole alcuni giorni dopo il parto: 

Dieci giorni.
Ritorno al piano con una mano sola e con quattro mani, con la destra suono con la sinistra tengo Alma.
Mi ascolta suonare e cantare… mi ascolta non fermarmi mai e non perché non me lo conceda, è che proprio non voglio.

La paura di questo viaggio che sembra arrestare qualsiasi donna va assolutamente allontanata.
Ho sentito dire di tutto sulla maternità (condizione individuale in cui ogni caso non è paragonabile a nessun altro) e nei racconti di molte e molti c’è spesso il retrogusto amaro del suo aspetto “invalidante”.

Non è semplice di certo. È un viaggio magico e potente che, come tutti i viaggi magici e potenti affatica e sfida la pazienza, la gioia.
Ma non è una condizione “invalidante” … è vita vera, ricchezza.

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie

  • Mamme VIP