Yoga fino al nono mese di gravidanza: si può? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, sono al settimo mese di gravidanza. Soffro di attacchi di ansia e per questo ho iniziato un corso di yoga a inizio gravidanza, ma non è per mamme in gravidanza. È anzi un corso aperto a tutti di yoga sensibile. Posso seguirlo fino al nono mese? Ci sono posizioni che mi sconsiglia di fare? Grazie in anticipo.

Giovanna Tesio

Giovanna Tesio

risponde:

Buongiorno signora, se non è possibile seguire un corso di yoga specifico per la gravidanza va bene anche seguirne uno aperto a tutti che però non sia troppo dinamico e fisicamente impegnativo. Può tranquillamente praticare yoga fino al nono mese, prediligendo esercizi dolci, posizioni non forzate, evitando quelle stressanti per la zona addominale, che potrebbero disturbare il feto, e le posizioni capovolte. Si affidi pure all’attenzione della sua insegnante, che saprà sicuramente guidarla ma, soprattutto, si affidi all’ascolto del suo corpo: cerchi di assecondarlo scegliendo movimenti e posizioni che la fanno sentire bene e a suo agio lavorando soprattutto sul respiro. Una pratica dolce, piacevole e rilassante l’aiuterà a controllare gli stati d’ansia e a vivere con serenità il bellissimo percorso della maternità.

I 7 motivi per cui lo yoga in gravidanza fa bene (e come praticarlo)

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Insegnante di yoga

Categorie