Si possono mangiare i Wurstel in gravidanza? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve dottoressa, fino ad ora non ho trovato informazioni sicure in merito al mio dubbio. In gravidanza si possono mangiare i wurstel? O c’è il rischio di contrarre la toxoplasmosi? La ringrazio per il consulto.

Gentilissima lettrice, purtroppo il consumo di wurstel in gravidanza è fortemente sconsigliato, non soltanto per il rischio di contrarre la toxoplasmosi ma anche la Listeriosi. In realtà il consumo dei wurstel dovrebbe essere sporadico anche in stato non gravidico, in quanto appartengono alla categoria dei cosiddetti “Junk Food” ovvero cibi ad alto valore calorico e a scarso apporto nutrizionale. Detto questo, se proprio vuole soddisfare questa voglia, le sconsiglio di consumarli crudi o scottati alla piastra. Per essere davvero certa di eliminare qualsiasi contaminazione da parte dei microorganismi (batteri o protozoi): le uniche cotture consigliate sono la bollitura o la cottura al microonde o forno. Questi tipi di cottura consentono infatti di arrivare fino al cuore del prodotto.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Nutrizionista

Categorie