Anonimo

chiede:

Salve, le riporto gli esiti dello spermiogramma del mio compagno (io ho 27 anni, lui 29): quantità: 2 ml, viscosità normale, pH 7.4, motilità totale (rapida + lenta) 17%, motilità progressiva rapida 6%, motilità progressiva lenta 11%, motilità non progressiva 4%, IMMOBILI 78%, spermatozoi totali 21’384’094/ml, normali 74%, con testa grossa 15%, con testa piccola 11%, velocità curvilinea 41 um/sec, velocità rettilinea 24 um/sec, velocità intermedia 27 um/sec, ampiezza spostamento lat. testa 3.39 um, linearità 59%, oscillazione 68%, rettilineità 85%, frequenza del battito 6 battiti/sec, spostamento angolare medio 51%, alcuni leucociti, alcuni nemaspermi con goccia citoplasmatica, esame colturale del liquido seminale NEGATIVO. Sarà possibile, con questi valori, avere una gravidanza naturale o dovremmo ricorrere a terapie farmacologiche o fecondazione assistita? Anche per me la situazione non è delle migliori, vista la policistosi ovarica e i cicli irregolari e a volte anovulatori. La ringrazio in anticipo, Cordiali saluti,

Gentile Silvia, consiglio di eseguire almeno altri 2 spermiogrammi a distanza di 15-20 gg l’uno dall’altro e poi di consultare un uro-andrologo per eventuali terapie. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo