Scarsa motilità degli spermatozoi: possiamo sperare in una seconda gravidanza? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve Dottore, La ringrazio anticipatamente della Sua cortese attenzione. Specifico che sono papà di un bambino di 4 anni, io 36, mia moglie 26 anni. Da circa un anno siamo alla ricerca di una seconda gravidanza, ancora non arrivata. Mia moglie ha eseguito tutti gli esami, tranne l’isterosalpingografia, nulla di cui preoccuparsi per lei, mentre il mio spermiogramma risulta essere come motilità un po’ bassa. In passato ho sofferto di spondilodiscite, che ho curato con Rifadin e Bassado, per circa 6 mesi. Possono aver influito sulla mia fertilità? Nel frattempo, la ginecologa di mia moglie mi ha prescritto una cura con Profert per 6 mesi, sono 3 mesi che le assumo. Mi scuso per essermi dilungato troppo, riporto sotto il risultato dello spermiogramma: Volume 11ml, aspetto gelatinoso, colore lattiginoso, viscosità superiore alla norma, reazione ph 7,15, motilità prima ora 30%, seconda 15%, forme normali 88%, forme appuntite 10%, forme ipertrofiche 1%, forme testa amorfa 1%, numero 35.000.000 per ml. Possiamo sperare in una seconda gravidanza? Grazie infinite.

Egregio Signore,sicuramente reiterate terapie con antibiotici possono temporaneamente ridurre la capacità fertilizzante del liquido seminale, ma i suoi valori mi sembrano compatibili con una gravidanza per via naturale. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo