Liquido seminale denso e pieno di grumi gelatinosi e trasparenti… | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, vorrei sottoporle il mio problema nella speranza
che lei possa darmi qualche consiglio. Nell’ottobre del 2002 sono stata operata di endometriosi grave, fortunatamente le ovaie sono state ripulite e le tube sono risultate
pervie. Ho 27 anni. Il mio compagno a 17 anni è stato operato di varicocele e a 26 di idrocele. Ora ha 29 anni. Vorremmo tanto avere un bambino e dopo una cura esasperante di sei mesi di enantone ho ricominciato a mestruare spontaneamente il 30 giugno. In questo periodo ho notato però che il mio compagno ha il liquido
seminale molto denso e pieno di grumi gelatinosi e trasparenti. Lei crede che questo sia preoccupante e possa precludere la possibilità di un’eventuale gravidanza? Può essere indice di assenza o quasi di spermatozoi? Ho paura che lui possa essere sterile a causa delle operazioni subite. Sono molto in ansia perché con questo storico penso che non ce la faremo mai… Può darmi qualche consiglio per tranquillizzarmi? Quali visite è necessario fare? (n.b. il mio ginecologo ha detto che dovrei cercare una gravidanza subito perché aspettare potrebbe significare non averne affatto!!). La ringrazio moltissimo per il suo aiuto e la saluto cordialmente.

Gentile Valentina, prima di fasciarsi la testa bisogna accertarsi di essersela eventualmente
rotta!! Consiglierei due esami del liquido seminale al Suo compagno a
distanza di almeno 15 gg l’uno dall’altro.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo