È possibile riaprire le tube? | GravidanzaOnLine

Samantha

chiede:

Buongiorno,
sono una ragazza di anni 33. Cinque anni fa ho avuto un terzo cesareo, i medici mi avevano consigliato di fare la chiusura delle tube e io mi ero convinta e l’ho fatta…
Ora sono tre anni che vorrei un figlio e non so se è possibile ancora averne.
A chi posso rivolgermi per risolvere il mio problema?
La ringrazio, aspetto sue notizie. Grazie!

Gentile Samantha,
è difficile darle una risposta precisa in questa sede.
Bisognerebbe in primo luogo valutare quale metodica è stata utilizzata per la chiusura delle tube durante il taglio cesareo (se possibile sarebbe utile avere una descrizione del suo intervento), in quanto l’intervento di riapertura delle tube può essere eseguito solo in alcune circostanze.
Dopo aver valutato il tipo di intervento che lei ha eseguito, può essere utile valutare le caratteristiche delle salpingi con approfondimenti diagnostici (come l’isterosalpingografia).
Se le tube non possono essere riaperte, potrebbe ottenere un concepimento con riproduzione assistita. Tenga presente che anche in caso di apertura delle tube, potrebbe avere un aumento del rischio di alterata funzione tubarica e gravidanze extrauterine.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo