Quando si ha più di un figlio, soprattutto se la distanza anagrafica tra i bambini è poca, si ha giocoforza la necessità di dotarsi di un mezzo di trasporto anche per il fratello o la sorella maggiori; fra le opzioni ci sono i passeggini fratellari, ma anche il sidecar per passeggino, in tutto e per tutto simile all’accessorio che siamo soliti vedere sulle moto.

Cos’è il sidecar per passeggino?

Il sidecar per il passeggino è un accessorio, o una parte del passeggino stesso, progettato per consentire il trasporto di un secondo bambino, di solito posizionato lateralmente rispetto al bambino che si trova nel sedile principale del passeggino (generalmente il più piccolo).

Questo componente aggiuntivo può essere utile per le famiglie con due bambini piccoli, consentendo loro di spostarsi comodamente insieme senza dover utilizzare due passeggini separati, e può essere attaccato o sganciato a seconda delle esigenze dei genitori.

Quando può essere utile?

Il sidecar per il passeggino è una componente davvero utile per le famiglie con due bambini piccoli, soprattutto quando i bambini sono in età vicina e necessitano entrambi di un passeggino. Invece di dover gestire due passeggini separati, il sidecar consente ai genitori di trasportare entrambi i bambini nello stesso passeggino, facilitando gli spostamenti.

È però anche utile non solo per gli spostamenti di tutti i giorni in città, ma anche, ad esempio, per escursioni o passeggiate lunghe, visto che consente a entrambi i bambini di riposare quando necessario. Invece di dover portare un bambino a braccia o fare soste frequenti, entrambi i bambini possono sedersi comodamente nel passeggino.

Lo stesso vale per gli spostamenti in ambienti affollati, come mercati, fiere o eventi pubblici: avere entrambi i bambini nel passeggino con il sidecar può essere pratico per tenerle sotto controllo e scorrere più facilmente tra la folla.

Il sidecar può inoltre rivelarsi una preziosa soluzione per quei genitori che preferiscono un’unica soluzione di trasporto, evitando l’acquisto di due passeggini separati per motivi di praticità o di spazio. In questi casi, il sidecar offre una soluzione conveniente per trasportare entrambi i bambini contemporaneamente.

Come scegliere il sidecar per passeggino più adatto

Quando si sceglie un sidecar per passeggino, è importante considerare diversi fattori per assicurarsi di ottenere quello più adatto alle proprie esigenze.

Ecco alcuni suggerimenti su cosa tenere in considerazione:

  1. Prima di tutto, è bene accertarsi che il sidecar sia compatibile con il proprio modello di passeggino. Alcuni produttori di passeggini offrono sidecar progettati specificamente per i loro modelli, mentre altri potrebbero essere universali e adattabili a una varietà di passeggini. È importante controllare le specifiche del prodotto e assicurarsi che il sidecar si possa agganciare saldamente al proprio passeggino.
  2. Altro punto fondamentale è ovviamente quello della sicurezza: bisogna assicurarsi che il sidecar abbia una struttura robusta e stabile, con cinture di sicurezza o barriere per mantenere il bambino al sicuro durante l’utilizzo. Per fare questo è opportuno verificare se il prodotto abbia superato i test di sicurezza e risponda agli standard di sicurezza stabiliti dalle autorità competenti.
  3. Molto importante è anche cercare un sidecar che offra un comfort adeguato al bambino, con un sedile imbottito e un supporto sufficiente per il bambino. Considerate nella scelta anche se il sidecar offre una protezione solare o un parasole per proteggere il bambino dalle intemperie.

Controllate anche le dimensioni e la capacità di peso del sidecar per assicurarvi che sia adatto al bambino, e che sia anche sufficientemente ampio e spazioso così da poter sostenere il suo peso in modo sicuro.

Per velocizzare le manovre di aggancio vi suggeriamo di cercare un sidecar che sia facile da installare e rimuovere dal passeggino, con regolazioni e funzionalità intuitive e facili da utilizzare. Un sidecar che si piega o si ripiega facilmente può essere comodo per il trasporto e lo stoccaggio quando non è in uso. Per valutare tutti questi elementi ci si può aiutare anche con le recensioni e le valutazioni degli utenti sui vari modelli disponibili.

I migliori 3 sidecar per passeggino online

Ecco quali sono i modelli migliori di sidecar per passeggino secondo le recensioni e le opinioni degli utenti di Amazon.

1. Be Cool Sedile per Pedana Universale Skate Be Cool

Be Cool Sedile per Pedana Universale Skate Be Cool

Be Cool Sedile per Pedana Universale Skate Be Cool

Il sedile di Be Cool è compatibile con la pedana skate, dotato di manubrio, e può essere usato a partire da 1 anno e mezzo a 15 kg fino ad un peso di 20 kg.
88 € su Amazon
Pro
  • Compatibile con la pedana skate
  • Facile da installare
Contro
  • Può non essere compatibile con alcuni modelli di passeggino

2. Eichhorn Uptown Rider, Nero

Eichhorn Uptown Rider, Nero

Eichhorn Uptown Rider, Nero

Uptwon Rider di Echhorn ha una facile installazione su tutti i passeggini e passeggini standard, un attacco laterale al passeggino che consente di avere più spazio per le gambe dei genitori quando si spinge e garantisce una buona visibilità per il bambino che viaggia a fianco.
139 € su Amazon
Pro
  • Universale
  • Il sedile è dotato di cuscino
Contro
  • Nessuno

3. Eichhorn Cozy C-Rider – Tavola per fratelli con sedile e volante

Eichhorn Cozy C-Rider - Tavola per fratelli con sedile e volante

Eichhorn Cozy C-Rider - Tavola per fratelli con sedile e volante

Eichhorn Cozy C-Rider è disponibili in diverse versioni e facile da installare, è adatto per passeggini senza staffa freno ed è dotato di ruote da skate di alta qualità. Il sedile è rimovibile e la tavola utilizzabile anche in piedi.
139 € su Amazon
146 € risparmi 7 €
Pro
  • Sedile rimovibile, tavola utilizzabile anche in piedi
  • Facile da rimuovere e agganciare
Contro
  • Nessuno
Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...
  • Consigliati da noi

Categorie