Luce notturna per bambini: i migliori modelli | GravidanzaOnLine

Ha davvero senso usare la luce notturna per i neonati e i bambini? Ed eventualmente fino a quando e quale tipologia preferire? Se nei primissimi mesi di vita del bebè utilizzare un sistema di illuminazione ad hoc può rivelarsi molto utile soprattutto per i genitori, a lungo andare sorge il dubbio se lasciare la luce accesa sia davvero la cosa giusta da fare.

A questo primo interrogativo se ne affiancano altri, dal tipo di modello al grado di illuminazione da favorire. Ci si chiede se, col tempo, possa diventare un’abitudine e se non sia il caso di farne a meno, prima che sia troppo tardi.

Una casa a prova di bambino: i 7 indispensabili accessori sicurezza

Luce notturna per neonati

Se pensiamo ai neonati, che fino a qualche settimana o mese prima erano al buio all’interno del pancione, comprendiamo subito che a loro la luce notturna non serve poi a molto. Non all’inizio almeno. Serve molto più ai genitori, in particolar modo alla mamma che, nel sonno, ritroverà molto più facilmente il proprio piccolo.

È importante, però, fare attenzione al colore della luce. È ormai accertato che la luce blu ha effetti tutt’altro che benefici sulla qualità del sonno e sull’organismo, sia dei più piccoli che degli adulti.

Giostra musicale: 8 modelli di carrillon per favorire la nanna

I ricercatori dell’Università di Harvard hanno condotto una ricerca sulle diverse tipologie di luci: blu, bianca e rossa. La ricerca ha dimostrato che la luce blu influenza negativamente l’umore, e lo stesso effetto, ma meno importante, lo ha quella bianca. La luce rossa, invece, riduce i disturbi dell’umore. Per dormire bene, però, sarebbe meglio farlo in totale assenza di luce artificiale.

Tuttavia è stato dimostrato che, se si ha bisogno di una piccola fonte di luce, è meglio scegliere una buona lampada notturna, possibilmente rossa, che lasciare la tv, il tablet o il pc acceso.

Luce notturna per bambini: sì o no e fino a quando?

Quando i bimbi crescono e inizieranno a dormire prima nel lettino vicino ai genitori e poi nella loro cameretta, potrebbero aver bisogno di una luce notturna.

Se lo richiedono, se dimostrano di sentirsi più sicuri e, soprattutto, se non vogliono stare completamente al buio, i genitori possono tranquillamente soddisfare questa richiesta.

Anche in questo vale sempre la regola della scelta del colore della luce, meglio rossa che bianco o blu. Inoltre, il grado di luminosità deve essere molto basso, decisamente lieve, affinché non infastidisca o influenzi il ciclo di addormentamento-sonno-risveglio, basato proprio sul concetto di illuminazione luce-buio-luce.

Non esiste un “fino a quando”, i bambini che mostrano di sentirsi più sicuri a dormire con la luce accesa possono farlo fin quando lo desiderano. Le luci soffuse (senza device accesi), proprio come illustra la Società Italiana di Pediatria, sono ideali per preparare adeguatamente la cameretta dei più piccoli.

Di cosa hanno paura i bambini?

Piuttosto è bene ricordarsi di non favorire l’addormentamento usando dispositivi digitali ed elettronici, come tablet o tv.

Tipologie di luce notturna

Esistono varie tipologie di luce notturna e si differenziano per materiali, colori, forma, alimentazione elettrica o a batteria, fissa o portatile.

Luci notturne fisse e portatili

La luci notturne fisse si collegano a una presa elettrica e possono essere facilmente spostate a meno che non siano con applique, quindi necessitano di essere montate sulla parete.

Le portatili, invece, non hanno bisogno di essere collegate alla presa elettrica – tranne per ricaricarle – e possono essere spostate in ogni punto della casa e portate con sé anche in vacanza.

Accensione e spegnimento

Le lampade notturne più comuni si accendono e spengono manualmente. Tuttavia può essere non solo scomodo ma poco conveniente, perché il prezzo della bolletta, considerate il numero delle ore di accensione per tutte le notti, lieviterà fortemente.

Alcune sono invece dotate di un sistema di autospegnimento e sono le luci notturne che si regolano in base all’illuminazione naturale dell’ambiente. Le ultime, invece, sono dotate di fotocellula, e si accendono solamente quando rilevano qualcosa, sfruttando i sensori di movimento.

Colore

Per quanto riguarda la scelta del colore della luce notturna, ricordiamo che, studi alla mano, è meglio preferire luci dai toni caldi perché non hanno effetto sulla melatonina, l’ormone che regola il ciclo sonno-veglia; consigliate le luci dal rosso all’ambra.

Di contro, quelle dai toni freddi, in particolar modo le luci notturne blu, sono da evitare.

Forma e materiali

Le luci notturne per bambini sono realizzate in moltissime forme divertenti e stimolanti, come animali o stelle ad esempio. In questo caso si tratta di una scelta puramente estetica e personale.

Più importante, invece, è la scelta del materiale, perché i bambini giocano con tutto e tendono a portarsi in bocca qualsiasi cosa, quindi è necessario che la luce notturna nella loro camera sia effettivamente sicura. Conviene preferire materiali infrangibili e atossici, come il metacrilato, meglio ancora se riportano la presenza del marchio di conformità CE.

Le migliori 8 luci notturne per neonati e bambini

Di seguiti vi mostriamo diverse tipologie di luci notturne per bambini da acquistare comodamente online su Amazon.

Infantino, Lampada Proiettore

Infantino, Lampada Proiettore

Lampada evolutiva
La lampada notturna di Infantino ha una forma circolare e si può mettere su una superficie piana o essere agganciata alle sbarre del lettino attraverso apposite cinghie. È dotata di 3 modalità di funzionamento: luce notturna (0-12 mesi+), proiettore (6-18 mesi+), lampada (12 mesi+).
29 € su Amazon
Pro
  • Possibilità di regolare il volume delle musiche
  • Spegnimento automatico
Contro
  • Proiezione debole delle stelle
Teeny & Tiny,  Lampada stella

Teeny & Tiny, Lampada stella

Una simpatica lampada a forma di stella in silicone soft touch con luce LED, con alimentazione a batterie e autospegnimento a 15 minuti.
Compra su Amazon
Pro
  • Forma simpatica
  • Materiale morbido
  • Pratica e sicura
Contro
  • Nessuno
Tobar, Luce Notturna Unicorno

Tobar, Luce Notturna Unicorno

Cambia colore
Una sfiziosa lampada a forma di unicorno con dettagli colorati in plastica con luce LED da attivare manualmente utilizzando l’interruttore.
10 € su Amazon
Pro
  • Esteticamente molto carina
  • Prezzo basso
Contro
  • Molto piccola
Safety 1st, Luce Notturna Bambini

Safety 1st, Luce Notturna Bambini

Sensore Crepuscolare
La luce di Safety 1st è dotata di sensore crepuscolare, che regola il grado di luminosità nella stanza. Non produce calore ed è realizzata con materiali sicuri e certificati.
12 € su Amazon
Pro
  • Ottimo il sensore crepuscolare per lo spegnimento automatico con la luce diurna
  • Design molto bello e moderno
  • Molto economica
Contro
  • Fa troppa luce
Sweet Ponies, Luce Notturna LED

Sweet Ponies, Luce Notturna LED

Con telecomando
Questa luce notturna ha la forma di un simpatico gattino, è realizzata in silicone, presenta un funzionamento con batteria al litio che garantisce un’autonomia di circa 24 ore.
18 € su Amazon
Pro
  • Il silicone di cui è composta è morbidissimo
  • Ricaricabile con cavetto USB incluso
  • Si spolvera facilmente
  • Il telecomando è molto comodo
Contro
  • Nessuno
VAVA, Luce LED Notturna per Bambini

VAVA, Luce LED Notturna per Bambini

Luce calda e fredda
Tra le Amazon’s Choice troviamo la lampada per bambini VAVA, impermeabile e sicura, con 80 ore di autonomia e regolazione del colore.
15 € su Amazon
Pro
  • Funzionamento con il solo tocco
  • Estremamente resistente agli urti
  • Ottima anche in campeggio e all'aperto
Contro
  • Nessuno
Jane, Luce Notturna

Jane, Luce Notturna

Da presa
La lampada notturna di Jane è realizzata in plastica e diffonde una calda luce soffusa. È molto piccola e pratica ed è dotata di sensore.
6 € su Amazon
Pro
  • Dimensioni molto piccole
  • Molto efficiente
Contro
  • La luce è abbastanza rilevante
Chicco, Luce Notte Volpe

Chicco, Luce Notte Volpe

Ricaricabile con USB
La lampada notturna a forma di volpe di Chicco è realizzata in morbido silicone e non si scalda.
16 € su Amazon
Pro
  • Perfetta luce fin dalla nascita
  • Morbida in silicone
  • Si ricarica con cavo usb
Contro
  • Nessuno

Articolo originale pubblicato il 12 giugno 2020

Categorie