Concepimento e ovulazione

Concepimento e ovulazione

Il concepimento avviene nel momento in cui l’ovulo della donna viene fecondato dallo spermatozoo dopo un rapporto sessuale non protetto.

Dal rapporto al concepimento trascorrono alcuni giorni, durante i quali gli spermatozoi espulsi con l’eiaculazione maschile risalgono dalla vagina attraverso il collo dell’utero e l’utero.

Nel frattempo l’ovulo rilasciato dai follicoli sta percorrendo a sua volta il proprio tragitto: più o meno a metà strada, in prossimità delle ovaie, si incontrerà con gli spermatozoi, ma solo uno riuscirà a penetrarlo e a fecondarlo.

A partire da quel momento l’ovulo fecondato inizia il percorso di moltiplicazione cellulare mentre percorre il tragitto contrario a quello degli spermatozoi, e passa nuovamente attraverso le tube di Falloppio per poi raggiungere l’utero: qui si impianta nell’endometrio e continua il processo di divisione cellulare.