Concepimento

Il concepimento rappresenta per ogni donna un evento assolutamente speciale. Un essere umano si sviluppa e cresce attraverso un altro essere umano per poi nascere! Diventare mamma, perciò, è un’esperienza emozionale, fisica e mentale, fortissima. In questa rubrica tratteremo alcuni suggerimenti attraverso i quali aumentare la propria attenzione sul proprio corpo e sul bimbo che si porta in grembo, imparando così a conoscersi meglio proprio mentre lui sta crescendo.

Ginecologo

Ho 31 anni, la mia fertilità non è più come prima?!

Salve dottore,sono Michela, le scrivo perché sono passati 12 anni dall'ultima gravidanza. Ho una ragazzina di 13 anni e da allora abbiamo effettuato tanti tentativi, tutti al negativo. Ho fatto visite, tutto nella norma, non capisco. Può essere il fatto che ho 31 anni e la mia fertilità non è più come prima?Grazie mille

Genetista

Consanguineità tra i nonni, cosa rischia il mio bambino?

Salve,sono una ragazza di 33 anni, figlia di due cugini di primo grado. Premetto che sono sana e anche i miei genitori non hanno alcuna patologia, in famiglia nemmeno.Sono incinta di 8 settimane e volevo chiederle se il mio bambino potrebbe avere qualche patologia nonostante in famiglia siamo tutti sani. Il ginecologo mi ha consigliato di fare l'amniocentesi per stare più tranquilla, anche se ho 33 anni. Sono molto preoccupata per la salute del mio bambino. 

Genetista

È possibile avere figli con un genitore affetto da sla non familiare?

Buongiorno,da un anno al mio compagno di 34 anni è stata diagnosticata la SLA. Abbiamo fatto le analisi genetiche e sono risultate tutte negative.Possiamo avere figli? Si devono fare eventualmente delle analisi specifiche in gravidanza?Cordiali Saluti

Andrologo

Astenozoospermia: con questo spermiogramma è possibile concepire naturalmente?

Gentile dottore, chiedo il Suo consulto sui risultati del spermiogramma di mio marito. 1 anno fa è stato operato di varicocele. Il risultato dell'ultimo spermiogramma: Volume: 3,0 ml. viscosità: normale, fluidificazione:15 min. ph: 7,9 spermatozoi/ml: 50 mil/ml, 150 mil/eiaculato motilità entro un’ora: progressivo: 28%, in loco: 12%, non mobili: 60% Morfologia: spermatozoi normali 12% atipici 88% cellule rotonde: nella norma leucociti: nella norma life test: 40% Mar test: negativo Risultato: Astenozoospermia. Io ho 36 anni, lui 43. Secondo i ginecologi io non avrei problemi di rimanere in cinta. Ci sono possibilità di poter concepire naturalmente? Grazie

Ostetrica

Micro aborto, cosa comporta e quali sono le cause?

Buongiorno,sono circa nove mesi che io e mio marito cerchiamo un bimbo, stiamo assumendo delle vitamine che ci ha prescritto la dottoressa, che dopo vari esami ci ha confermato che stiamo bene e non ci sono problematiche evidenti.Lo scorso mese, qualche giorno prima del ritardo, il test di gravidanza era positivo, ma poi ho avuto un ritardo del ciclo ed è arrivato. Ovviamente ripetendo il test è diventato negativo.Mi è stato detto che è un microaborto, però non riesco a comprendere esattamente cos'è? Può essere causa di problematiche successive nella ricerca? Grazie