Moderna: "Forte risposta immune" dal vaccino Covid per bambini tra i 6 e 11 anni

La casa farmaceutica Moderna ha annunciato gli esiti positivi dei test del vaccino Covid per bambini dai 6 agli 11 anni: "Forte risposta immune". A breve la richiesta di autorizzazione per procedere alla somministrazione.

Dopo la recente conferma da parte della Food and Drug Administration (Fda) sull’efficacia del vaccino Covid prodotto da Pfizer, è arrivato l’annuncio della casa farmaceutica Moderna: il vaccino anti Covid per i bambini dai 6 agli 11 anni genera una “Forte risposta immune“.

Dopo le prime dichiarazioni pubbliche, Moderna ora è pronta a chiedere l’autorizzazione all’uso del suo vaccino sui minori under 12.

Pfizer, entro l'anno via libera al vaccino Covid per i bambini dai 6 mesi ai 5 anni

Moderna: “Forte risposta immune” dal vaccino Covid per i bambini dai 6 agli 11 anni

La casa farmaceutica Moderna ha reso noto, dopo la pubblicazione degli esiti positivi del suo vaccino Covid per i bambini della fascia d’età 6-11 anni, che è pronta a inoltrare i propri dati alle autorità regolatorie internazionali (Ema e Fda) al più presto per ottenere l’autorizzazione alla somministrazione.

Dai risultati ottenuti dai test clinici condotti su un campione di più di 4700 bambini della fascia d’età 6-11 anni, la risposta immunitaria ottenuta è stata considerata da Moderna “robusta” a livello di anticorpi, nonché una “sicurezza favorevole” sui bimbi.

Moderna fa sapere che gli effetti indesiderati sono stati “di gravità lieve o moderata”, mentre i sintomi più comuni riscontrati sono stati:

  • affaticamento;
  • cefalea;
  • febbre;
  • dolore al braccio dopo l’iniezione subita.
Vaccini Covid e bambini: le risposte dei pediatri SIP alle fake news

Lo studio KidCove e l’analisi dei risultati

KidCove è uno studio di espansione randomizzato, controllato con placebo e finalizzato a valutare la sicurezza, la tollerabilità, la reattogenicità e l’efficacia di due dosi da 50 microgrammi di mRna-1273 somministrate a bambini sani di età 6-11 anni a distanza di 28 giorni.

La popolazione nello studio è stata suddivisa in 3 gruppi di età:

  • da 6 a meno di 12 anni;
  • da 2 a meno di 6 anni;
  • da 6 mesi a di 2 anni.

Sono state valutate gli effetti delle due dosi del vaccino Covid e in una nota, l’azienda farmaceutica annuncia:

Le dosi di vaccino sono state generalmente ben tollerate e hanno mostrato titoli di anticorpi neutralizzanti robusti.

Stéphane Bancel, Ceo di Moderna, ha dichiarato:

Siamo incoraggiati dall’immunogenicità e dal profilo di sicurezza dell’mRna-1273 nei bambini di età compresa tra 6 e meno di 12 anni.

Non vediamo l’ora di presentare richiesta di approvazione alle autorità regolatorie a livello globale e rimaniamo impegnati nel fare la nostra parte per dare una mano a porre fine alla pandemia da Covid con un vaccino che vada bene per ogni età, sia adulti che bambini.

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie