Biagio Antonacci è diventato papà per la terza volta. È nato Carlo

L'annuncio su Instagram con la foto di un albero e un fiocco azzurro. Così Biagio Antonacci ha annunciato di essere diventato papà di Carlo

L’annuncio della nascita è stato fatto direttamente dal neo papà sui social, Biagio Antonacci è diventato papà per la terza volta. È nato Carlo dall’unione tra il cantante romano e la compagna Paola Cardinale.

Il fiocco azzurro è comparso sul profilo Instagram di Biagio Antonacci che ha voluto condividere con i suoi tanti followers e amici la gioia della nuova paternità.

Biagio Antonacci è diventato papà per la terza volta. È nato Carlo

Lo ha annunciato sui social con poche parole che accompagnano un’immagine postata su Instagram. È così che il neo papà Biagio Antonacci ha condiviso la lieta notizia della nascita del suo ultimo bebè, Carlo.

Nel post si legge solo una breve frase ma carica di amore e orgoglio per il piccolo Carlo che diventa, per Biagio Antonacci, il terzo figlio.

Che ci sia un nuovo albero per ogni nuova vita; è nato Carlo, mio figlio.

Se per il neo papà Biagio questo è il suo terzo figlio maschio, dopo Paolo e Giovanni, nati dal precedente matrimonio con l’ex moglie Marianna Morandi, figlia del noto cantante Gianni, Carlo è per la neo mamma Paola Cardinale il suo primo figlio maschio ma non è il solo. Infatti, Paola Cardinale è già mamma di Benedetta avuta dall’unione con l’ex calciatore Massimo Brambati.

La coppia di neo genitori ha mantenuto la privacy sul nome del loro bimbo sino al giorno della nascita. Ma sia Biagio che Paola sono estremamente riservati sulla loro vita privata tanto che non avevano né confermato né smentito alcune indiscrezioni apparse nelle settimane precedenti sullo stato della gravidanza.

Solo ora, una volta annunciato il lieto evento, quelle indiscrezioni trovano conferma.

"Mamma, vuoi sposare il mio papà?" La proposta di matrimonio commuove il web

Biagio Antonacci: “Dedico a mio figlio un albero”

Dall’annuncio sui social, Biagio Antonacci ha pensato bene di dedicare al piccolo Carlo un albero con l’augurio che questo gesto possa rappresentare una base solida e radici profonde per il figlio appena nato nonché con la speranza che dopo questo albero possa essere piantato un nuovo arbusto per ogni bambino che vede la luce.

L’albero scelto da Biagio Antonacci per il figlio Carlo è un ulivo sopra il quale il cantante ha affisso un grande e fine fiocco azzurro per festeggiare la magia di una nuova vita.

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie

  • Paternità
  • Storie