Ritardo mestruazioni post interruzione pillola - GravidanzaOnLine

Ritardo mestruazioni post interruzione pillola

Anonimo

chiede:

Salve, vorrei chiedergli un informazione… sono 3 anni quasi che sono in cura dall’endocrinologo, dopo vari esami ha riscontrato ovaio microcistico e ormoni alterati (testosterone e “surrene dhea dhea-s”) ho curato fino al mese
scorso le microcisti con la pillola diane e i valori del surrene con
spirolang50..e facendo un eco le microcisti sono sparite… in quasi 3 anni di
cura ho sospeso la pillola solo una volta. Ora ho dovuto sospendere la terapia definitivamente poiché iniziavo ad avere una forte perdita di capelli. Volevo sapere è normale che il mese scorso mi è venuto il ciclo indotto dalla diane e poi non l’ho assunta più all’8° giorno di sospensione, e
al 15 gg mi sono venute di nuovo le mestruazioni per circa 2 giorni… al 16.mo giorno ho avuto un rapporto non protetto e non completo. E ora a distanza
di 4giorni dalla data presunta del ciclo, ancora niente. ho chiamato il mio
medico e mi ha detto che è normale avere irregolarità quando si sospende la
pillola..spero che lei mi sappia dare un aiuto poiché sono
preoccupata. Grazie mille!!!

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Carmela,
premesso che la perdita di capelli non è giustificata dall’uso del Diane,
alla sospensione di questa lei è tornata molto probabilmente ad avere le
manifestazioni della policistosi pregressa, con irregolarità di flusso:
visto, però, che ha avuto un rapporto non protetto, esegua, per eccesso di
prudenza, un test di gravidanza. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo