Quanto bisogna stare a riposo dopo un'amniocentesi? - GravidanzaOnLine

"Quando posso considerarmi fuori pericolo dopo un'amniocentesi?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, qualche giorno fa ho fatto l’amniocentesi e sono in attesa dei risultato. Mi sento già molto meglio rispetto ai primi giorni, ma volevo sapere quanto tempo deve passare dall’amniocentesi per essere fuori pericolo e per sapere che il bimbo sta bene. Grazie

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile Signora, il riposo suggerito dopo la procedura dell’amniocentesi è di 48 ore, trascorse le quali può serenamente tornare alla vita di tutti i giorni. Tale tempistica è necessaria affinché il liquido amniotico prelevato (di solito circa 20cc) abbia il tempo di riformarsi. Il liquido amniotico rappresenta una barriera protettiva per il feto ed è importante che sia presente nella giusta quantità. Tenga conto, comunque, che le complicanze in seguito ad amniocentesi sono estremamente rare pertanto può stare serena fin da subito in relazione alla sua salute ed a quella fetale. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo