Diastasi muscoli retti addominali con ernia sovraombelicale | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gent.le Dott., sono una mamma di 37 anni di 2 bambini, una di 7 e l’altro di 3 e mezzo. Con la seconda gravidanza ho avuto una diastasi dei muscoli retti addominali con ernia sovraombelicale di 2 cm. Ora, a distanza di 3 anni e mezzo ho fatto l’intervento di ernioplastica (senza rete) e cucitura dei muscoli retti 16 gg.fa. Volevo sapere se in futuro sarà possibile avere una terza gravidanza e se c’è il pericolo che possa ritornare il problema. Lei pensa che sarebbe rischioso? E se potessi, quanto tempo dovrò aspettare prima di provarci? Grazie in anticipo. Saluti,

Gent.ma Lilly,
una recidiva dell’ernia è sempre possibile, indipendentemente dalla futura terza gravidanza. Ha fatto bene a correggere in modo poco invasivo l’ernia ombelicale, così da contrastare i danni di una futura gravidanza. In conclusione il rischio persiste, e può riguardare non tanto la zona dell’attuale ernioplastica, ma quanto tutta la linea di giunzione fra i due muscoli retti sopra o sotto l’ombelico. La sua situazione va valutata con una visita medica e seguita durante il corso della gravidanza, che può cominciare dopo 4 mesi dalla plastica. Se vi sarà al parto rischio di una diastasi severa od una grossa ernia, meglio per Lei ricorrere ad un cesareo.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Medico estetico