Assunzione del Cardirene in gravidanza - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, vorrei sapere se è necessaria l’assunzione del Cardirene per le donne gravide (in questo caso alla settimana 14) che non presentano alcun tipo di disturbo. La mia ginecologa ha affermato che si tratta di una terapia imposta dal Ministero della Salute ma, vedendo le controindicazioni, mi sono un po’ allarmata. Mi consigliate di assumerlo comunque o di evitare? vi ringrazio anticipatamente. Buona giornata

Dott. Sandro Zucca

Dott. Sandro Zucca

risponde:

Buongiorno signora, è meglio innanzitutto precisare che non esiste alcuna imposizione di nessuno, men che meno del Ministero, ad assumere farmaci in gravidanza.

Il Cardirene è semplicemente Aspirina, e trova la sua unica dimostrata utilità per prevenire, o ritardare, la comparsa di preeclampsia (pressione troppo alta) in donne che ne abbiano già sofferto in gravidanze precedenti.

Lei non dice nulla in proposito, e quindi potrà trarre da sola le sue conclusioni.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie