Gala, significato e origine del nome

Scopriamo origine e significato del nome Gala, molto affascinante ma altrettanto raro.

Gala, nome molto affascinante ma decisamente raro, è una variante di Galina, che a sua volta deriva dal tardo nome greco Γαληνος (Galenos), che ha letteralmente il significato di “calmo”, “mite”, e trae la propria origine da γαληνη (galene). Per tali motivi ha quindi il medesimo significato dei nomi Stellan, Placido e Quieto.

Galeno era il nome di un medico greco del II secolo, e nei tempi moderni il nome è occasionalmente dato in suo onore. La variante femminile Galina, da cui come detto Gala discende, ha trovato la propria fortuna soprattutto nei Paesi dell’est Europa, dove si è affermata anche in varie altre forme, tra cui appunto Gala.

A dare ulteriore popolarità al nome ha senza dubbio contribuito la figura di Gala Eluard Dalì, moglie prima del poeta Paul Eluard e in seguito del pittore Salvador Dalì.

Come detto, è comunque un nome estremamente raro, tanto che nel nostro Paese, dal 1999 al 2020, non ha mai superato le cinque unità: in tutti questi anni è sempre stato attribuito a meno di cinque neonate su tutto il territorio nazionale.

Naturalmente parliamo di un nome adespota, in quanto non esistono sante o beate che lo portano, motivo per cui l’onomastico può essere celebrato il 1° novembre, in occasione di Ognissanti.

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie