Brenda, significato e origine del nome

Scopriamo origine e significato del nome Brenda, molto diffuso nei Paesi anglosassoni.

Brenda potrebbe essere nato come forma femminile del nome norreno Brandr (da cui deriva anche Brant), che significa “spada”, che venne importato in Gran Bretagna durante il Medioevo. Prima del XX secolo, Brenda era principalmente utilizzato in Irlanda e in Scozia, e la sua popolarità in Paesi di lingua gaelica è stata influenzata dalla sua somiglianza al nome Brendan, di cui viene occasionalmente usato come forma femminile, seppur l’etimologia sia diversa.

In generale parliamo di un nome diffuso soprattutto nei Paesi di lingua anglosassone, anche se comunque viene apprezzato anche nel nostro Paese, tanto da risultare in crescita negli ultimi anni: nel 2020 sono state chiamate così 64 bambine. Non si può quindi definire un nome estremamente popolare, ma comunque gode di una discreta diffusione.

Si tratta di un nome adespota, in quanto non esistono sante o beate che portano il nome Brenda, quindi l’onomastico può essere celebrato il 1° novembre, in occasione di Ognissanti. Purtuttavia, proprio perché spesso il nome Brenda viene usato come forma femminile di Brendan, l’onomastico può essere celebrato anche il 16 maggio, in ricordo di san Brendano di Clonfert, oppure il 29 novembre, quando si ricorda san Brendano di Birr, abate. Va però ribadito che i nomi Brenda e Brendan hanno origini etimologiche diverse, quindi l’accostamento sembra non essere corretto.

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie