Sei giunta alla

15ª settimana

Il tuo cuore pompa il 20% di sangue in più per fornire al piccolo l’ossigeno necessario. Il bebè potrebbe aver preso l’abitudine di succhiarsi il pollice. Attraverso la sua sottile pelle si vedono chiaramente i vasi sanguigni e la struttura del cuoio capelluto è in via di costituzione.

immagine settimana 15
featured image trend

La mamma

MammaIl tuo cuore lavora di più per rifornire ossigeno al bebè. Infatti, pompa circa il 20% di sangue in più rispetto a prima della gravidanza. Questa quantità aumenterà nel corso della gravidanza, fino a un massimo del 30-50% in più. Se i tuoi vestiti ti stanno troppo stretti, non cercare di infilartici dentro ad ogni costo. Compra qualche vestito premaman, chiedili in prestito, indossa i vestiti del tuo partner o slacciati la zip! A questo punto potresti anche effettuare lo screening del sangue materno per i difetti del tubo neurale, chiamato Test dell’alfafetoproteina (AFP). È uno screening che dà risultati più attendibili se effettuato tra la 15.ma e la 17.ma settimana, anche se ha perso gran parte della sua utilità grazie ai risultati dell’ecografia.

Il bebè

15a_settimana Il tuo bebè potrebbe aver sviluppato l’abitudine di succhiarsi il pollice! La pelle è molto sottile e si possono vedere chiaramente i vasi sanguigni. Ora pesa circa 80 grammi, si sta sviluppando la struttura del cuoio capelluto e il cuore pompa energicamente il suo sangue.

Gemelli

GemelliSe son due, la pancia potrebbe cominciare ad apparire effettivamente più grossa delle altre future mamme in attesa di un solo bebè, alla stessa epoca gestazionale.

 

Il papà

PapàAbbi cura di abbracciare più spesso la futura mammina. Diversi studi, infatti, affermano che quanto più si abbraccia la madre durante la gravidanza, tanto più lei abbraccerà il suo bimbo una volta nato (e anche te)!

IMPORTANTE: Ricorda che queste informazioni sono a carattere generale. Ogni gravidanza è diversa da un’altra, quindi per qualsiasi domanda, contatta il tuo medico curante.

condivisioni & piace a mamme