Sei giunta alla

14ª settimana

Ti trovi nel secondo trimestre, hai superato la fase critica e ti senti piena di energia. Il bebè misura ora circa 12.5 cm, produce urina ed allena i suoi polmoni alla respirazione inalando liquido amniotico. Per garantire la salubrità del liquido è bene l’astensione totale da alcol e fumo, compreso quello passivo.

immagine settimana 14
featured image trend

La mamma

MammaBenvenuta nel secondo trimestre!! Questo di solito è il periodo in cui le mamme si sentono meglio. Hai oramai superato la gioia iniziale per l’arrivo della gravidanza e hai molta più energia. Ora inizi a prendere maggiore coscienza che presto arriverà un bebè. Alcune di voi potrebbero aver aspettato fino ad ora prima di diffondere la lieta notizia tra amici e parenti. Se sei tra queste, ora è il momento giusto per annunciarlo! Pensa a qualche idea carina ed originale. Per esempio, potresti invitarli a casa addobbandola con palloncini celesti e rosa, lasciare un libro di nomi per bambini in giro per casa, lasciare il test di gravidanza in un posto facilmente rintracciabile, fare allusioni, oppure affittare un bel film che parla di gravidanza (Molto incinta, Senti chi parla, Nine Months – Imprevisti d’amore, Il padre della sposa II, Junior, ecc.), e se abitano lontano, potresti mandagli una cartolina con dei neonati che annunciano il lieto evento. Dovrai fare in modo che questo momento sia ricordato per sempre! In questa settimana dovresti controllare la pressione sanguigna, il peso, la misura dell’utero (la distanza sinfisi/fondo, sempre più sostituita dall’ecografia), controllare il battito cardiaco del bebè ed effettuare degli esami delle urine.

Il bebè

14a_settimanaIl bebè ora è di circa 12,5 cm, produce urina che rilascia nel liquido amniotico. Può anche fare pratica “respirando” il fluido amniotico dentro e fuori dalle vie aeree e bevendolo a pieni sorsi. Il fluido amniotico è una sostanza incredibile. Si rigenera completamente ogni tre ore. Sappiamo che è quasi del tutto composto dalle urine del bebè, ma che partecipano alla sua produzione tutte le superfici che si affacciano nella cavità  amniotica. È praticamente la sua atmosfera e la gravidanza va bene quando è normale, mentre si complica se si altera, sia per quantità, sia per qualità. Ogni inquinante atmosferico, il fumo di sigaretta, sostanze tossiche degli alimenti, ecc. sono dosabili in questo liquido e il feto comincia già in questa fase a fare conoscenza con il mondo che lo aspetta. Per quel che riguarda te, cerca di farlo nel miglior modo possibile!

Gemelli

GemelliL’amniocentesi può essere fatta anche in gravidanze multiple, solo con un po’ di difficoltà in più per gli operatori. Ma anche lo screening delle cromosomopatie ha una sua validità e, se lo hai eseguito nelle settimane precedenti, grazie ad esso potresti evitarla. Parlane con il tuo ginecologo se sei interessata.

Il papà

PapàCome va, papà ?! Sei completamente stressato da problemi finanziari, dal troppo lavoro ed inquieto per le spese che dovrai affrontare? Se così fosse, fermati un attimo, respira profondamente e cerca di valutare con razionalità la situazione. Le tue preoccupazioni probabilmente sono spropositate rispetto ai reali bisogni della tua famiglia. Spesso, infatti, gli uomini, con la scusa di occuparsi delle finanze familiari, fanno sì che esse diventino il fulcro centrale dei loro pensieri, quando nella realtà  stanno nascondendo a sé stessi le vere preoccupazioni: la paura della paternità e della gravidanza! Dunque, pensa a quali sono REALMENTE le tue paure. Prendendone coscienza sarà più semplice esorcizzarle!
IMPORTANTE: Ricorda che queste informazioni sono a carattere generale. Ogni gravidanza è diversa da un’altra, quindi per qualsiasi domanda, contatta il tuo medico curante.

condivisioni & piace a mamme