Primi passi, le istruzioni per scegliere le sneakers per neonato

Accompagnano la crescita del bebè in tutta comodità e con il miglior comfort possibile: i modelli e le tipologie disponibili online.

Una tappa fondamentale dello sviluppo motorio del neonato è la conquista dell’equilibrio e, successivamente, della capacita di camminare autonomamente. In questa fase è importante accompagnare la crescita del bebè scegliendo correttamente le calzature. Per questo motivo, vediamo quando e come scegliere le sneakers per neonato.

Quando il neonato inizia a muovere i suoi primi passi, il pensiero di mamma e papà è rivolto alla comodità del piedino del bebè. Prima di acquistare un paio di scarpe per il neonato, però, è bene ricordare che è molto utile, nonché sano per il corretto sviluppo dell’apparato muscolo scheletrico, far camminare il bambino a piedi nudi ovunque sia possibile.

Ma, nel caso in cui il bimbo abbia già acquisito la giusta stabilità sugli arti inferiori, ecco che le sneakers sono il prodotto adatto che agevolerà le sue camminate quotidiane. Scopriamo i migliori modelli da acquistare online e come realizzare un paio di sneakers con il fai da te.

Sneakers neonato: perché comprarle?

Quando si parla di bambini e scarpine, le sneakers nella sua versione baby risultano essere comodissime da calzare. Inoltre, sono leggere, sia nel peso sia nei materiali utilizzati. Il materiale con cui è composta la scarpa è traspirante e di qualità per un maggior comfort sia in estate che in inverno.

Le sneakers fasciano bene il piede rendendo stabile la caviglia del bimbo (importante per uno sviluppo sano della colonna vertebrale).

Morbide e flessibili, si adattano alla forma del piede del neonato agevolando la camminata. Nella categoria delle scarpe per bambini, le sneakers risultano essere uno dei prodotti più venduti: sono disponibili in tantissimi colori e modelli.

Sneakers neonato: tipologie e modelli

Come raccomandato dal Ministero della Salute e dai migliori pediatri, le scarpe dovrebbero permettere al bambino di fare qualunque movimento, quindi devono essere flessibili, morbide e con la pianta larga. In commercio esistono diversi modelli realizzati appositamente per il neonato e la sua comodità. Vediamo alcuni modelli:

  • Nike Pico 4TDV Unisex – sneakers primi passi: un modello comodo in linea con le ultime tendenze moda. La calzatura ha una chiusura a strappo, facile da infilare e togliere. Offrono un appoggio stabile e sicuro. Attenzione alla taglia, meglio optare per un numero in più in quanto la scarpina calza più stretta del solito;
  • Adidas Stan Smith – sneakers bambino/a: nella variante classica bianca con rifiniture verdi o altri colori, ha un doppio stretch per facilitare la calzatura. Si tratta di un modello unisex caratterizzato da suola piatta. Indicato anche per chi ha il collo del piede alto. Anche in questo caso attenzione alla taglia: calzano leggermente più larghe/lunghe rispetto ai classici numeri;
  • Vans – sneakers unisex: adatta soprattutto a bimbi un po’ più grandi, è una calzatura leggera in tela, con suola bianca e lacci. Non adatte ai neonati che ancora non camminano in autonomia poiché all’inizio risultano essere troppo rigide e leggermente strette sul collo del piede;
  • Geox Junior Ciak B – Sneakers alte: è un modello molto apprezzato dalle bambine, sono disponibili in tre colorazioni e spesso sono decorate con inserti preziosi come gli strass. La calzatura è ridefinita con una punta in pelle bianca e una suola bianca. Sono alte per tenere ferma la caviglia;
  • Puma Cabana Racer SL V – Sneakers bimbo/a: è un modello resistente con un rapporto qualità-prezzo ottimo. Presentano una suola spessa con un doppio stretch. In commercio sono disponibili in diversi colori. Sono molto flessibili e morbide per accompagnare il passo del bebè nel miglior modo possibile.
Come favorire lo sviluppo motorio del neonato (e quando preoccuparsi)

Sneakers neonato fai da te

Per le amanti del fai da te, un esempio di scarpine per neonato 0-3 mesi realizzate in pochi passaggi, ideali per ogni occasione. Per un’ottima riuscita si consiglia di utilizzare un tessuto morbido come la maglia o per la stagione invernale, la flanella.

Materiali:

  • tessuto: maglia
  • 1 paio di forbici
  • 2 spille da baia
  • filo per cucire (o macchina da cucire)
  • elastico
  • matita

Passaggi

  1. Stampare il cartamodello delle scarpine.
  2. Tagliare il cartamodello seguendo la linea tratteggiata. I pezzi da ricavare saranno 6: 2 talloni, 2 tomaia e 2 suole. Per non sbagliare, ripiegare in due il cartamodello su un piano di lavoro e procedere con il ritaglio.
  3. Unire la sagoma del tallone a un singolo strato di tessuto con degli spilli. Quindi, ritagliare un tallone. Ripetere l’operazione per la seconda.
  4. Piegare il tallone a metà lungo la larghezza e per tenere fermo il tallone, inserire qualche spillo lungo il bordo ripiegato.
  5. Ora inserire l’elastico lungo la linea della piegatura del tallone e segna con una matita una linea. Poi, iniziare a cucire lungo la linea disegnata con la matita, rimuovendo man mano gli spilli mentre procedi.
  6. Tagliare 12 cm di elastico e, con una spilla da baia, ferma l’elastico a un’estremità del canale. Applicare un’altra spilla da baia all’altra estremità dell’elastico e infine, infila l’elastico all’interno del canale.
  7. Cucire l’elastico con una macchina da cucire o a mano per fissarlo bene.
  8. Quindi, unire con degli spilli il pezzo del tallone cucito lungo i bordi con il lato dritto della tomaia ripetendo lo stesso passaggio con entrambi i lati della tomaia e piegare su se stessa la seconda tomaia tenendo uniti gli strati con altri spilli.
  9. Procedere cucendo a 1 cm dal bordo per contenere tutti insieme gli strati. Finito questo, rigirare le due tomaie in modo da unirle insieme.
  10. Posizionare le 2 suole insieme e mettere sopra la tomaia per formare la scarpina. Quindi, capovolgere il tutto fermando tutti gli strati insieme ai bordi con l’aiuto di altri spilli.
  11. Ora, con le mani lavorare il tessuto in modo da uniformare i bordi e cucire intorno alla scarpa.
  12. Eliminare i fili che fuoriescono e il tessuto in eccesso.
  13. Capovolgere la scarpina e ripiegare all’interno tutti i bordi fino alle cuciture. Ripetere tutto il lavoro per realizzare la seconda scarpina.

Sneakers neonato: i prodotti da acquistare online

Adidas, Sneakers Bambino

Adidas, Sneakers Bambino

Sneakers sportive in tela bianca con strisce e suola bicolor.
Compra su Amazon
Pro
  • Idea regalo carina e originale
  • Scarpe comode e dalla buona calzata
  • Belli i dettagli colorati e sfumati
Contro
  • Nessuno
Adidas Stan Smith - Sneakers Bimbo 0-24

Adidas Stan Smith - Sneakers Bimbo 0-24

Morbide, comode e adatte ai più piccoli, le sneakers Adidas Stan Smith sono super glam, un classico che non passa mai di moda, ottime da calzare tutti i giorni.
Compra su Amazon
Pro
  • Materiale esterno: sintetico
  • Suola in gomma morbida
  • Fodera in tela
  • Senza tacco
  • Taglie: 0-24 mesi
Contro
  • Nessuno
PUMA Smash - Sneakers Unisex-Bimbi 0-24

PUMA Smash - Sneakers Unisex-Bimbi 0-24

Combinazione di stile e tecnologia, la sneakers Puma in similpelle presenta un look pulito con l’intersuola in schiuma PropelFoam a bassa densità offre un ulteriore supporto al bimbo.
31 € su Amazon
Pro
  • Taglie: da 0-24 mesi
  • Materiale: pelle e sintetico
  • Suola in gomma
  • Chiusura agevolata a strappo
  • Senza tacco
  • Disponibili in diversi colori
Contro
  • Nessuno
adidas Advantage I, Scarpe da Ginnastica Unisex-Bambini, EU

adidas Advantage I, Scarpe da Ginnastica Unisex-Bambini, EU

Pratiche e molto confortevoli, le sneakers Advance firmate Adidas sono pensate per rendere la camminata dei più piccoli leggera e asciutta, grazie al materiale traspirante.
Compra su Amazon
Pro
  • Materiali: pelle e sintetico, traspirante
  • Suola in gomma bianca
  • Disponibili in diversi colori e fantasie
Contro
  • non adatte per i primi passi
LACOFIA Sneaker Primi Passi per Neonato

LACOFIA Sneaker Primi Passi per Neonato

Ideali per i primi passi del neonato, le sneakers bambino LACOFIA sono perfette per agevolare la camminata del bebè: comode, morbidissime e leggere.
Compra su Amazon
Pro
  • Per bambini dai 3 ai 18 mesi
  • Materiali: morbido cotone di alta qualità e tomaia in pelle sintetica
  • Suola antiscivolo favorisce l'equilibrio
  • Chiusura con lacci
  • Scarpa alta alla caviglia
Contro
  • Nessuno
Nike Downshifter, Sneakers Bimbo 0-24

Nike Downshifter, Sneakers Bimbo 0-24

Sportive e dinamiche, le sneakers Nike sono perfette per accompagnare sin dai primi passi il bambino: leggere e realizzate con materiali di alta qualità, permettono una camminata confortevole.
28 € su Amazon
Pro
  • Taglie: dai 0 ai 24 mesi
  • Chiusura a strappo
  • Dotate di tomaia in mesh e struttura sagomata sostenitiva
  • Tecnologia Phylon (schiuma leggerissima) nella suola intermedia
  • Suola in gomma
  • Fodera e materiale esterno sintetico
Contro
  • Nessuno
Converse Chuck Taylor First Star Hi Blu da Neonato

Converse Chuck Taylor First Star Hi Blu da Neonato

Molto casual, adatte dalla culla, accompagnano i primi passi del neonato: le sneakers Converse sono ideali in ogni occasione, dalla passeggiata al parco agli eventi più importanti.
24 € su Amazon
Pro
  • Materiale: pelle alta qualità
  • Scarpa alta
  • Disponibili in diversi colori e taglie
  • Fodera in tessuto felpato
  • Suola in tessuto linea: FIRST STAR HI
Contro
  • Nessuno
Saucony Sneaker Jazz HL Baby-  Blu/Bianco

Saucony Sneaker Jazz HL Baby- Blu/Bianco

I bambini non si fermeranno più una volta indossate le sneakers Saucony: comodissime, casual e morbide, rivestono il piede del bimbo nel miglior comfort possibile.
52 € su Amazon
57 € risparmi 5 €
Pro
  • Materiale esterno: pelle scamosciata
  • Suola in gomma e chiusura a strappo
  • Larghezza scarpa normale
  • Disponibili in diversi colori e taglie
Contro
  • Nessuno
Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...
  • Consigliati da noi

Categorie