Monitor ovulazione: come si usa e 7 modelli - GravidanzaOnLine

Monitor di ovulazione: i 7 modelli migliori per scoprire i giorni fertili

Il monitor di ovulazione è un dispositivo utile per tenere sotto controllo l’andamento ormonale e scoprire quali sono i giorni fertili.

Riuscire a individuare con certezza il periodo di ovulazione permette alla donna di capire quali sono i giorni fertili. Tra i dispositivi utili a tale scopo, troviamo i monitor di ovulazione, dei micro dispositivi tecnologici che, attraverso uno schermo, mostrano l’effettiva fertilità.

Pratici, compatti e soprattutto considerati estremamente attendibili, i monitor di ovulazione permettono di conoscere costantemente l’andamento del proprio ciclo mestruale e le fasi che lo precedono. Ma cerchiamo di capire meglio come funzionano questi dispositivi elettronici e quali sono i modelli migliori.

Monitor di ovulazione: come si usa

I monitor di fertilità sono dotati di un termometro che serve a misurare la temperatura basale, cioè “a riposo”. Il dispositivo va utilizzato la mattina, subito dopo la sveglia, e inserito sotto la lingua per il tempo necessario suggerito dal produttore. Questo può variare da 30-60 secondi a 5 minuti circa.

In questo frangente, il termometro registrerà l’effettiva temperatura basale e i dati saranno inviati al piccolo computer, che svelerà l’esito del test.

Esistono anche tipologie di monitor di ovulazione che si collegano a un’applicazione, quindi i dati dovranno essere inseriti manualmente o via Bluetooth. Questi ultimi, che quindi richiedono l’installazione dell’app sul proprio smartphone, sono i più economici.

Monitor di ovulazione: tipologie

Come già anticipato, esistono tipologie diverse di monitor per calcolare l’ovulazione. Queste sono essenzialmente due: con computer o tramite app.

Il primo modello è quello considerato più affidabile ma anche il più costoso. L’attendibilità di questo monitor è assicurata dal computer, in quanto è pensato ad hoc per svolgere esattamente questa unica funzione, ovvero indicare i giorni fertili da quelli non fertili e fornire poche altre informazioni sull’andamento ormonale e del ciclo mestruale.

Il computer restituisce i dati solo dopo aver ricavato la temperatura tramite termometro oppure attraverso l’inserimento di uno stick, che rileva i due principali ormoni della fertilità nelle urine, E3G e LH.

Il dispositivo tramite app è molto più semplice, e per questo motivo più economico. Per funzionare serve solamente il termometro per la rilevazione della temperatura basale. Una volta estratti i dati, non bisognerà far altro che inserirli all’interno dell’app scaricata appositamente sul proprio smartphone per conoscerne il risultato.

Monitor di ovulazione: come sceglierlo

Scegliere un monitor di ovulazione può essere un’operazione piuttosto complicata, in quanto si tratta di un dispositivo poco conosciuto e per di più anche costoso. E questo è il primo motivo per cui, chi è alle prime armi ed è solamente desiderosa di conoscere i momenti fertili, punta sui monitor con app.

Anche se meno cari, non vuol dire che siano meno affidabili, tuttavia chi sente il bisogno di avere tra le mani un dispositivo più completo, sia per cercare un figlio sia per avere uno strumento di contraccezione fidato, preferisce i monitor di ovulazione con computer.

La scelta, dunque, è molto personale e in genere si finisce per acquistare i modelli dei marchi più conosciuti, perché anche la serietà del brand è un fattore importante.

Monitor di ovulazione: 7 modelli

Di seguito vediamo quali sono i modelli di monitor di ovulazione disponibili online.

1. Persona Monitor di Contraccezione

Monitor-ovulazione-persona

Persona propone un sistema contraccettivo facilissimo da utilizzare e capace di rilevare le variazioni dei due principali ormoni della fertilità nelle urine, E3G e LH, e per identificare i giorni in cui il rischio di gravidanza è basso. Si tratta di un metodo contraccettivo che non ha effetti collaterali. Gli stick utili per il rilevamento degli ormoni nelle urine sono venduti separatamente.

Tanti gli utenti che sono soddisfatti di questo metodo contraccettivo o di fertilità, in quanto permette perfettamente di riconoscere i “giorni rossi” quando si è in cerca di un bimbo. Qualcuno lo reputa caro, non tanto il dispositivo ma l’acquisto a parte degli stick. Di contro, chi ha valutato insufficiente il monitor, lo ha fatto per un probabile difetto dell’apparecchio, presente già al momento dell’acquisto.

Acquista ora su eFarma.

2. Clearblue Advanced Fertility Monitor Kit

Monitor-ovulazione-clearblue

Clearblue propone il suo Advanced Fertility Monitor Kit, con stick venduti separatamente. Questo dispositivo monitora l’andamento degli ormoni, rilevati direttamente nelle urine. Riesce a identificare i giorni in cui le possibilità di concepimento sono al livello più alto.

Questo dispositivo ha inoltre un’altra funzione molto valida, ovvero quello di eseguire anche il test di gravidanza e scoprire se si è incinte fino a 3 giorni prima del giorno previsto del ciclo. Infatti il monitor calcolerà il giorno di inizio delle mestruazioni, così da sapere quanto prima se si è in dolce attesa.

Le recensioni degli utenti sono piuttosto contrastanti: c’è chi valuta la sua esperienza estremamente positiva e chi invece sostiene che il dispositivo non ha funzionato.

Acquista ora su eFarma.

3. Pearly Contraccezione Tecnologica

Monitor-ovulazione-pearly

Pearly è un dispositivo clinicamente testato, utile sia come metodo contraccettivo sia per cercare un bebè. Sviluppato e prodotto in Germania, questo monitor si presenta con un piccolo computer ovale con schermo digitale, tre pulsanti in gomma e un termometro collegato, che bisogna posizionare sotto la lingua per 30 secondi ogni giorno, tutte le mattine appena sveglie. Garantisce una precisione del 99,3% e, come gli altri monitor, non è invasivo né nocivo.

Sul corretto funzionamento gli utenti si sono espressi positivamente. Ciò che lascia un po’ l’amaro in bocca, soprattutto valutando il prezzo alto, è il fattore estetico. Pearly, secondo alcuni, sembrerebbe un dispositivo vintage in plastica con custodia poco curata.

Acquista ora su Amazon.

4. Cyclotest Myway

Monitor-ovulazione-cyclotest

Basta mettere il termometro in bocca per un minuto subito dopo il risveglio e si potrà analizzare il proprio andamento ormonale. Questo dispositivo si presenta con uno schermo touch screen e un termometro, che ricorda una penna, collegato attraverso un elastico a molla.

Purtroppo le istruzioni disponibili sono solamente in inglese, ma il dispositivo consente di cambiare la lingua in italiano (presenti anche tedesco e francese). Inoltre, le utenti che lo usano si dicono perfettamente soddisfatte sia per la facilità di utilizzo, sia per l’affidabilità.

Acquista ora su Amazon.

5. Lady-Comp monitor di ovulazione

Monitor-ovulazione-Lady-Comp

Anche Lady-Comp è un dispositivo pratico e utile con display LCD, funzionamento con batterie AAA e luminosità regolabile. La sicurezza contraccettiva di metodo di Lady-Comp, dei giorni indicati come infertili (verdi) è del 99,3%, comprovata da test clinici indipendenti con un indice Pearl dello 0,7, anche con cicli irregolari. L’utilizzo dell’apparecchio non richiede acquisti di stick o altro.

Le opinioni di chi l’ha acquistato e testato sono molto positive, quindi si tratta di un buon metodo contraccettivo.

Acquista ora su Amazon.

6. Femometer, test di ovulazione

Monitor-ovulazione-Femometer

Femometer propone un termometro con schermo LCD per misurare la temperatura basale da inserire in bocca subito dopo il risveglio. Va utilizzato insieme all’app Femometer per registrare, tenere traccia e visualizzare l’andamento della tua temperatura basale. L’applicazione la analizzerà e calcolerà la probabilità quotidiana di rimanere incinta, aiutando così a pianificare o evitare una gravidanza, a monitorarne una in fase iniziale o a tenere traccia del ciclo mestruale.

Le recensioni circa questo termometro basale sono molto buone, per questo motivo ha registrato spesso il massimo dei voti.

Acquista ora su Amazon.

7. Ovy, termometro di ovulazione

Monitor-ovulazione-ovy

Ovy è un termometro basale per ovulazione con funzionamento Bluetooth. Dopo aver misurato la temperatura basale, il dispositivo trasmette direttamente i dati all’app, calcolando ovulazione, giorni fertili e l’inizio del prossimo ciclo mestruale.

Anche se sembra funzionare bene per il rilevamento della temperatura e quindi per il calcolo dei giorni fertili e non fertili, sembra che ci sia più di un problema con il collegamento via Bluetooth, quindi i dati vanno caricati manualmente.

Acquista ora su Amazon.

Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...
  • Consigliati da noi

Categorie