Ubriaca dopo 20 giorni dal concepimento

Anonimo

chiede:

Dopo circa 20 gg dal concepimento mi sono quasi ubriacata di vino bianco. Non ricordo quanto ne ho bevuto, ma direi almeno 5 bicchieri. Sono preoccupatissima, avrò causato dei danni al mio bambino? Se si, di che tipo? Quanto tempo deve passare per diagnosticare danni irreversibili al feto?

Un qualsiasi insulto alla gravidanza in epoca così precoce segue la legge del “tutto o nulla”. Cioè l’eventuale effetto in una fase così precoce della gravidanza, di una malattia infettiva, un trauma, una radiografia, farmaci, sostanze tossiche, inquinanti, il fumo, veleni e quindi anche l’alcool, può avere la capacità di interrompere la gravidanza oppure non produrre alcun danno. Se quindi la gravidanza è in evoluzione, ci sono ottime possibilità di star tranquilla. Certo non ripeta più l’esperienza perché gli effetti potrebbero essere ben peggiori, in qualunque epoca della gravidanza. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo