Tolleranza di ritardo per l'assunzione della pillola - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Egregio dottore,
sono una ragazza di 21 anni che ha un rapporto stabile da tre anni.
Faccio uso della pillola Mercilon per curare delle microcisti ovariche, ma
uso questa anche come anticoncezionale.
Solitamente, per ricordarmi di assumerla ogni giorno alla stessa ora,
inserisco una sveglia sul cellulare. Ora però il cellulare è ad aggiustare
così non prendo più la pillola alla stessa ora, ma ricordo di assumerla
sempre entro 12 ore. Questo può compromettere l’efficacia della pillola?
Dopo l’ultimo rapporto avuto sento dolore allo stomaco e spossatezza e ho
una grande paura di essere incinta. C’è da dire però che sono molto
ansiosa
quando si tratta di gravidanza ed è probabile che sia solo suggestione
oppure sintomi di ansia.
È possibile che questi sintomi appaiano dal giorno dopo il rapporto?
Inoltre
una volta ho toccato con i denti una pillola mentre la ingerivo: credo non
si sia spezzata né danneggiata, ma in quel caso c’è un rischio? Inoltre
vorrei sapere per cortesia quali sono i giorni in cui si è fertili: so che
il conteggio dei giorni non è affidabile, ma ho sentito dire che i giorni
fertili di una donna vanno indicativamente da 13 al 16 giorno dopo il
primo
giorno di mestruazione, è così?

Gentile signorina,
la tolleranza di ritardo per l’assunzione della pillola si aggira sulle 12
ore, per cui può stare tranquilla; le sensazioni di stanchezza e gastralgia
non sono sufficienti per diagnosticare una gravidanza ma, prima di
etichettarle come psicogene, vanno valutate dal suo medico di fiducia.
L’eventuale contatto con la dentatura, anche se scalfisse i confetti, non è
capace di diminuirne l’effetto. La fertilità limitata solo fra il 13° ed il
16° giorno del ciclo potrebbe verificarsi se l’ovulazione avvenisse con
certezza in 15^ giornata (con cicli, quindi, di 28-29 giorni) e se gli
spermatozoi vivessero solo due giorni (ma possono vivere fino a cinque!): in
tutta la serie di queste ipotesi risiede l’inaffidabilità del metodo suddetto come contraccettivo. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo