Test di Coombs positivo con madre rh + - GravidanzaOnLine

Test di Coombs positivo con madre rh +

Anonimo

chiede:

Buongiorno Dottore, sono alla mia
prima gravidanza (20^ settimana) e fin
dal primo mese mi hanno
riscontrato il Test di Coombs indiretto positivo
nonostante il mio
gruppo sanguigno sia AB rh + e quello di mio marito A
rh -. Nel
sangue sono presenti anticorpi a probabile specificità anti-Cw:
1:1
nel primo prelievo, 1:64 nel secondo e 1:128 nell’ultimo prelievo. Il
mio ginecologo ha detto che non è il caso di preoccuparsi anche se è
un
po’ anomalo; io invece mi sto preoccupando molto anche perché non
so se
esiste una profilassi per me e per il mio piccolo ed inoltre
non so cosa
tutto questo possa provocare al mio bambino. Le sarei
molto grata se
riuscisse a darmi una risposta oppure un consiglio
più mirato.
La ringrazio,

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Enrica, niente di preoccupante, infatti diverso sarebbe il caso
se lei fosse Rh negativa ed il marito Rh positivo. Sarà compito del
neonatologo alla nascita del piccolo valutare con attenzione i valori
ematici ed eventualmente intervenire con una modica trasfusione che
risolverebbe il caso. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo